in

Ford e komoot: allontanarsi da tutto, rimanendo vicino a casa

Ford komoot
Tempo di lettura: 3 minuti

A causa degli eventi accaduti quest’anno, molte persone, avendo dovuto rinunciare alle classiche vacanze a lungo raggio, hanno scelto di dedicarsi all’esplorazione di luoghi più vicini a casa (il cosiddetto staycation).

Nel Regno Unito, a esempio, durante questa estate, le ricerche su Internet della parola staycation sono aumentate del 722% rispetto allo stesso periodo del 2019, ma anche altri vacanzieri di paesi europei, tra cui Italia e Germania, hanno preferito valutare destinazioni più vicine a casa.

Ford ha collaborato con gli esperti di attività outdoor di komoot per creare una vera e propria guida per weekend avventurosi vicino a casa. L’app e il sito web di komoot consentono a ogni utente di pianificare e godersi un’avventura all’aria aperta, modulata su misura per luoghi, attività e abilità sportive diverse.

Dal ciclismo all’escursionismo, dalla corsa all’alpinismo, i percorsi realizzati da Ford e komoot aiuteranno i conducenti di tutta Europa a scoprire e godere di fantastiche esperienze all’aria aperta, restando comunque vicino casa.

komoot: cos’è e come funziona

Oltre 15 milioni di avventurieri, in tutta Europa, utilizzano komoot per esplorare il loro lato più selvaggio. Le app di komoot per smartphone, Android e iOS, e il suo sito Web forniscono tutto ciò di cui hanno bisogno gli spiriti più dinamici per esplorare, combinando percorsi già pronti con consigli di esperti locali e funzionalità di pianificazione smart.

Insieme, Ford e komoot hanno collaborato per creare una nuova raccolta di avventure per weekend dinamici ma accessibili, alcuni, tra questi, incorporano anche pernottamenti.

Dalla collaborazione sono stati realizzati oltre 100 itinerari di nuove avventure, che coinvolgono paesaggi mozzafiato in Francia, Germania, Italia, Norvegia, Spagna, Svizzera e Regno Unito, molti dei quali si trovano a due ore dalle principali città.

I primi a intraprendere un’avventura targata Ford e komoot sono stati Daniel Westli con la sua famiglia, il ciclista Nick Robinson e l’alpinista Andrea Schiavina.

Westli, insieme al suo partner Guro Friss e alle loro figlie Sarah e Wilma, dopo aver caricato biciclette e kayak su un Ford Explorer Plug-In Hybrid, si sono diretti a Canvas Hove, sulla suggestiva costa meridionale della Norvegia, per un weekend ricco di azione.

“Ci vuole un po’ di pianificazione quando si viaggia con i bambini, ma l’app komoot ci ha aiutato a scoprire alcuni percorsi ciclabili fantastici adatti alle famiglie, perfetti per me e mia figlia”, ha raccontato Westli.

Nick Robinson ha caricato bicicletta ed equipaggiamento a bordo del suo Transit Custom Nugget e ha intrapreso un breve viaggio attraverso il paese fino al pittoresco Barden Moor, prima di unirsi a tre amici in un percorso intorno alle Yorkshire Dales inglesi.

Il loro viaggio di due giorni ha goduto di viste spettacolari sullo Yorkshire Dales National Park, sulla Nidderdale Area of​​ Outstanding National Beauty e sul Pateley Bridge che ha caratterizzato le prime tappe del Tour de France 2014.

Nick Robinson e amici durante l’avventura ciclistica con Ford e komoot nello Yorkshire, Inghilterra

“Come ciclista, è facile crearsi l’abitudine di percorrere gli stessi tragitti ogni settimana partendo dalla propria porta di casa. Ma essere in grado di caricare la bicicletta sul retro di un veicolo ed esplorare le aree limitrofe, può aiutare a rompere quell’abitudine, anche un breve viaggio può fare la differenza quando si cerca l’avventura”.

Andrea Schiavina al volante di un Ford Explorer Plug-In Hybrid – insieme alla sua attrezzatura da alpinismo e all’inseparabile mountain bike – ha scelto di esplorare l’imponente gruppo montuoso del Latemar e l’iconico percorso della Val Venegia nelle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’UNESCO, nel nord-est d’Italia.

 Andrea Schiavina alla scoperta delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’UNESCO

“Le catene montuose vicino a dove vivo, nel nord Italia, sono tra le più belle al mondo, ma è fin troppo facile darle per scontate”, ha raccontato Schiavina. “Questa raccolta di avventure di Ford e komoot ci aiuta a ricordarci che c’è un mondo meraviglioso, proprio qui alle nostre porte, che aspetta solo di essere esplorato”.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Audi Q8 TFSI e quattro

    Audi Q8 TFSI e quattro: il SUV ibrido plug-in da 462 o 381 CV

    Focus tecnico: Ford Transit Custom e Tourneo Custom Plug-in Hybrid