in

Ford Fiesta 2022: le prime immagini dal Belgio [FOTO SPIA]

Tempo di lettura: 2 minuti

La Ford Fiesta è una delle vetture di segmento B più apprezzate d’Europa. Nel 2017 fu presentata l’ultima generazione che al tempo si distinse per la dotazione particolarmente ricca e caratteristiche tecniche mai viste in questa tipologia di auto. A 4 anni dal lancio la concorrenza non è rimasta a guardare e le proposte hi-tech in questo segmento di auto non mancano, pertanto Ford si appresta a rinnovare la piccola di casa con un restyling su metà carriera che rinfrescherà lo stile e certamente anche i contenuti tecnici e tecnologici dopo aver introdotto le motorizzazioni mild hybrid già lanciate da Puma.

Le prime foto spia della Ford Fiesta 2022 vengono dal Belgio dove Ford sta ultimando la messa a punto del modello. Capiamo dove l’Ovale Blu sta spendendo le sue risorse per aggiornare la sua compatta di successo.

Ford Fiesta 2022: novità estetiche sul lato A

Dal punto di vista estetico gli interventi sembrano concentrarsi sopratutto all’anteriore. Nuovi sono i proiettori che cambiano nella forma adeguandosi agli ultimi stilemi lanciati con la nuova generazione di Focus. Si può già apprezzare la rinnovata firma LED che incornicia il proiettore quasi certamente dotato della stessa tecnologia. 

La calandra abbandona i listelli in favore del motivo esagonale già vista su altri modelli. Novità anche per le prese d’aria particolarmente aggressive, tanto da far pensare che la vettura di queste foto fosse una “ST Line”. Come da consueto per un restyling i lamierati non hanno ricevuto alcun intervento, pertanto la vista laterale appare pressoché identica al modello attualmente il gamma, con le sue linee tese ma ben proporzionate.

Il posteriore quasi privo di camuffature non presenta sostanziali differenze. Una piccola striscia camufflage ricopre la palpebra del gruppo ottico posteriore, considerando la minima superficie coperta non è possibile determinare se effettivamente tale soluzione nasconda novità estetiche di qualsivoglia genere.

Ford Fiesta 2022: novità tecniche 

Il posteriore riserva una novità non di poco conto: il logo EcoBoost Hybrid. L’attuale generazione di Ford Fiesta è stata recentemente aggiornata con un modulo mild hybrid a 48 Volt, tuttavia Ford ha dichiarato che entro il 2026 tutte le auto in produzione saranno elettriche o plug-in. Le possibili speculazioni possono prendere due strade: la nuova Fiesta potrebbe essere proposta con un grado di elettrificazione superiore oppure Ford potrebbe aver deciso di bloccare lo sviluppo dell’attuale generazione di Fiesta concentrandosi sul nuovo modello che dovrebbe arrivare necessariamente prima del 2026.

Va ricordato che Ford ha nelle proprie disponibilità l’ottima piattaforma MEB del gruppo Volkswagen, la quale garantirà lo sviluppo in tempi particolarmente brevi di vetture elettriche compatte.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Frangivento Sorpasso

    Frangivento Sorpasso GT3 GRUPPO B: la supercar Made in Italy già sold out

    Con la Novitec SF90 in Autobahn: più di 1.000 CV scatenatissimi [VIDEO]