in

Ford Fiesta eWheelDrive elettrica

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ford Motor Company e Schaeffler hanno mostrato oggi il prototipo, guidabile e completamente funzionante, di un’innovativa auto elettrica basata sulla Fiesta.

La vettura è stata rea lizzata nell’ambito del progetto eWheelDrive car, che punta a migliorare la mobilità urbana attraverso la rea lizzazione di auto elettriche più piccole, agili e a misura di città.
Il prototipo è spinto da due motori elettrici indipendenti inseriti all’interno delle ruote posteriori, soluzione che consente di liberare lo spazio nel cofano tradizionalmente occupato dal motore e dalla trasmissione, anche nel caso di auto elettriche che utilizzano la classica configurazione a motore centrale. Questa tecnologia potrebbe guidare il futuro sviluppo di modelli che occupano lo spazio di un’auto a due posti ma capaci ospitare a bordo comodamente quattro persone.

Il sistema eWheelDrive consente anche la rotazione estesa delle ruote, permettendo di manovrare l’auto in orizzontale per il parcheggio, una soluzione potenzi almente rivoluzionaria per i centri urbani.

Guidatore della domenica

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Corsi di Guida Sicura Alfa Romeo

Foto by Peugeot

Test – Peugeot RCZ Cup