in

Ford pensa a come migliorare l’insonorizzazione a bordo: nasce la Whisper Strategy

Ford whisper strategy
Tempo di lettura: < 1 minuto

Whisper Strategy è la nuova strategia realizzata da Ford che apporta una serie di miglioramenti in termini di rumorosità per migliorare la l’insonorizzazione a bordo. 

Se fino a poco tempo fa l’inquinamento acustico dettato dalle auto era notevole, oggi le cose stanno cambiando. Con l’introduzione dei propulsori elettrici, i veicoli si sono fatti sempre più silenziosi. L’innovativa strategia Ford Whisper Strategy mira a rendere i viaggi sempre più confortevoli e meno stancanti per tutti i passeggeri

Come funziona?

Nella progettazione della nuova Kuga, gli ingegneri Ford hanno analizzato tutti gli elementi che generano rumorosità per comprenderli e ottimizzare l’insonorizzazione del veicolo. Per questo motivo sono stati scelti rivestimenti in pelle traforata per i sedili di Kuga Vignale che riducono l’area totale delle superfici compatte all’interno dell’abitacolo e contribuiscono all’assorbimento del rumore.

Inoltre, sono stati inseriti schermi acustici al di sotto della carrozzeria per limitare l’entrata di rumori provenienti dalla strada o provocati dal vento e sono stati scelti gli pneumatici più silenziosi tra oltre 70 tipi diversi e, infine, sono state ridotte le dimensioni dei cavi e di altri componenti nei condotti dietro i pannelli esterni per ridurre ulteriormente il flusso d’aria interno

Viaggi più sereni grazie al propulsore elettrico

Con la nuova Kuga ibrida è possibile viaggiare in modalità elettrica a emissioni zero con una rumorosità interna ridotta al minimo (soli 52 dB). Inoltre, Kuga Plug-In Hybrid Vignale è equipaggiata con l’Active Noise Control, il sistema che rileva i suoni a bassa frequenza all’interno della vettura ed è in grado di controbilanciarli con l’emissione di onde sonore di frequenza opposta attraverso il sistema audio B&O Sound System.

Dì la tua

Opel OPC

Opel Astra OPC: vent’anni fa la presentazione della hot hatch tedesca

nuova i20

Nuova Hyundai i20: le tre caratteristiche che la rendono unica nel suo segmento