in

Formula 1: Mick Schumacher si dice pronto per la Ferrari

Mick Schumacher F2004
Tempo di lettura: < 1 minuto

Oltre alla Ferrari, nell’attuale campionato mondiale di Formula 1 ci sono due scuderie che montano i motori del Cavallino Rampante. Si tratta dell’Alfa Romeo e della Haas, con quest’ultima che fa anche da “palestra” ad alcuni piloti di Maranello, tra cui Mick Schumacher. Il figlio d’arte di colui che diede vita ad uno dei periodi più brillanti e storici della Ferrari ha detto di essere pronto per tornare al volante della Rossa in F1.

Formula 1: Mick Schumacher si sente pronto per la Ferrari

Mick Schumacher non ha nascosto il proprio desiderio di poter essere un giorno scelto come nuovo pilota della Ferrari, ritenendosi nelle condizioni per poter fare il salto di qualità. Il giovane tedesco è riuscito a risollevarsi dopo un inizio di stagione tutt’altro che semplice e nelle ultime gare è anche andato a punti. Il figlio di Michael ha detto: “Sono pronto, voglio dire, le nostre macchine non sono uguali, ma sono simili. Sono cresciuto con la Ferrari praticamente dal 2019 e sento di aver capito l’intera procedura. Sarei più che felice di mostrare loro quello che so fare. In F1 si è sempre sotto pressione ma al momento sono felice, pur essendo consapevole che non vi è tempo per rilassarsi in alcun modo. Si tratta sempre di cercare di migliorare le prestazioni, e stiamo cercando di fare tutto il possibile per rendere la nostra vettura più veloce, sia dal punto di vista dell’assetto che da quello operativo. L’attenzione è sempre rivolta a cercare di migliorare e di diventare più bravi, per raggiungere posizioni sempre più importanti”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Red Ronnie denuncia un fantomatico complotto ai distributori di carburante [VIDEO]

    Nuove auto Fiat: Tavares svela quali e quante ne arriveranno nel 2023