domenica, 16 Giugno 2019 - 6:32
Home / Notizie / Motorsport / In Formula E DS diventa costruttore ufficiale
DS diventa costruttore ufficiale dalla prossima stagione della Formula E

In Formula E DS diventa costruttore ufficiale

Tempo di lettura: 2 minuti. In Formula E DS Automobiles, protagonista del Campionato riservato alle monoposto elettriche dalla stagione passata con la scuderia DS Virgin Racing, amplia il proprio coinvolgimento nella serie dedicata alle monoposto a propulsione 100 % elettrica attraverso la sua divisione sportiva DS Performance. Il Campionato FIA Formula E disputato nelle più grandi città del mondo dei quattro continenti, da Hong Kong a Montréal passando per Marrakech, Buenos Aires, Parigi, Berlino e New York, rispecchia lo spirito d’avanguardia che caratterizza DS Automobiles. Questa prossimità con il pubblico e le possibilità di innovazione offerte dalla disciplina offrono al Marchio francese sfide sempre più ambiziose. Per la seconda partecipazione al campionato, la divisione DS Performance ha creato la nuova DSV-02 che ben si è comportata all’esordio sul circuito di Marrakesh della stagione in corso. Il motore elettrico, il cambio, i componenti satellite così come il montaggio nella parte posteriore della monoposto sono stati progettati e sviluppati nel centro tecnico di Versailles. Il team DS Virgin Racing si avvale poi di un simulatore di pilotaggio sviluppato da DS Performance, molto utile per scoprire in anticipo i segreti di ogni circuito in calendario. A partire dalla prossima stagione (2018/2019) e per almeno tre anni, DS diventa costruttore ufficiale e per questo motivo costruirà “in proprio” la monoposto elettrica. Dalla prossima stagione ogni pilota potrà infatti correre un’intera gara con una sola vettura. Una scuderia che intenda iscrivere le monoposto alla competizione dovrà abbinarsi a uno dei costruttori ufficiali selezionati dalla FIA, tra i quali ora risulta DS Automobiles. Questa iniziativa contribuisce a sviluppare le motorizzazioni elettriche della gamma DS Automobiles. Dopo DS 7 Crossback, presentata recentemente al Salone di Ginevra, altri modelli trarranno vantaggio dall’esperienza acquisita da DS Performance nel corso del suo impegno nel Campionato FIA Formula E. Yves Bonnefont, Direttore Generale del Marchio DS: “Lo sport automobilistico è un eccezionale laboratorio di sviluppo. Sono convinto che la Formula E sarà lo sport automobilistico del XXI secolo, e il fatto che la FIA abbia scelto DS Automobiles tra i costruttori in questa disciplina ci riempie d’orgoglio. DS Automobiles e la sua divisione DS Performance hanno saputo costruire il legame tecnologico che permetterà ai nostri clienti di guidare modelli elettrici e ibridi dalle altissime prestazioni. Il nostro nuovo SUV, DS 7 Crossback, disporrà di una catena di trazione 4×4 ibrida benzina ricaricabile denominata E-Tense. In futuro esisterà una versione elettrica o ibrida per ognuno dei nostri modelli“.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Police

Police entra in F1 e corre sui caschi di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

Police, brand lifestyle di proprietà del Gruppo De Rigo, sigla un importante accordo di sponsorizzazione …