in

Lamborghini conferma la Huracan Sterrato: ruote sporche prima dell’ibrido

Tempo di lettura: < 1 minuto

Lamborghini ha fornito le prime immagini ufficiali in cui è immortalata la Huracan Sterrato. “Beyond the concrete”, che tradotto vuol dire “Oltre l’asfalto”, è questa la descrizione che accompagna le immagini della versione all-terrain che si aggiunge alla gamma della V10 del brand di Sant’Agata Bolognese.

Lamborghini mostra la Huracan Sterrato in foto tra polvere e strade dissestate

Una nuova declinazione della Huracan è stata quindi mostrata da Lamborghini. Le foto della Huracan Sterrato sono state scattate mentre la vettura del Toro circolava tra asfalto, strade dissestate e polverose. L’auto non trova intoppi sul manto stradale grazie alla maggiore altezza da terra dovuta agli pneumatici con spalla maggiorata. Protezioni in plastica a contrasto con la carrozzeria ed alcune applicazioni inedite caratterizzano il modello che si avvicina al mondo Outdoor.

La Sterrato rimane per molti tratti fedele alla concept car presentata nel 2019, con i parafanghi imbullonati non verniciati, piastre paramotore, LED extra montati sul paraurti anteriore, le barre sul tetto e le prese d’aria ridisegnate. Nuovo è il diffusore presente sul posteriore, i cerchi in lega sono da 20 pollici equipaggiati con pneumatici pesanti, mentre le sospensioni ottimizzate offrono un’altezza da terra superiore al normale. Del powertrain si sa poco o nulla, con il motore V10 da 5,2 litri non elettrificato ed aspirato che dovrebbe erogare tra 610 CV e 640 CV, abbinato alla trazione integrale.

Sarebbe fissato entro la fine del 2022 il debutto della Lamborghini Huracan Sterrato, poi sarà tempo di conoscere la vettura PHEV del Toro che arriverà nel 2024.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Porsche 911 GT3 RS 2023 è pronta al debutto: ecco la data dell’unveiling

    Primo teaser della prossima Mini elettrica: il concept si chiamerà Aceman