mercoledì, 28 giugno 2017 - 16:09
Home / Notizie / Attualità / Al G7 di Taormina la flotta è di FCA e IVECO
G7 di Taormina

Al G7 di Taormina la flotta è di FCA e IVECO

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono stati consegnati ufficialmente oggi i veicoli della flotta di FCA e IVECO a supporto del 43° vertice del G7 di Taormina.

Circa novanta i mezzi a disposizione degli organizzatori tra i quali le Fiat 500L a metano, gli IVECO Daily Minibus (a metano ed elettrici), le Fiat 500e con propulsore elettrico, le Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Giulietta e i Fiat Ducato. Tutti i mezzi sono già arrivati a Taormina e sono pronti – dopo la foto di rito di alcuni di loro in una delle piazze più caratteristiche della località siciliana – per trasportare delegazioni, ministri, funzionari e ogni altra personalità che parteciperà al vertice.

Molte delle vetture saranno utilizzate anche per i successivi eventi legati al vertice G7 che si svolgeranno fino a ottobre in numerose città italiane: come per esempio Bologna ai primi di giugno per il vertice sull’Ambiente; e Torino, a fine settembre, per quello su Tecnologia e Industria.

La partecipazione in qualità di partner da parte di FCA e IVECO al vertice G7 è particolarmente significativa e importante: si tratta di due aziende dalle solide radici italiane e quale miglior palcoscenico del G7 di Taormina per portare un po’ di Italia tra le varie delegazioni  internazionali impegnate al meeting siciliano.

Tutti i mezzi sono già arrivati a Taormina e sono pronti – dopo la foto di rito di alcuni di loro in una delle piazze più caratteristiche della località siciliana – per trasportare delegazioni, ministri, funzionari e ogni altra personalità che parteciperà al vertice.

Molte delle vetture saranno utilizzate anche per i successivi eventi legati al vertice G7 che si svolgeranno fino a ottobre in numerose città italiane: come per esempio Bologna ai primi di giugno per il vertice sull’Ambiente; e Torino, a fine settembre, per quello su Tecnologia e Industria.

La partecipazione in qualità di partner da parte di FCA e IVECO al vertice G7 è particolarmente significativa e importante: si tratta di due aziende dalle solide radici italiane e sfrutteranno il palcoscenico del G7 di Taormina per portare un po’ di Italia tra le varie delegazioni impegnate al meeting siciliano.

Inoltre, gli elevati livelli d’innovazione che FCA e CNH Industrial continuano a introdurre nei loro prodotti, le rendono i partner ideali per intraprendere nuove strade verso sempre più evolute soluzioni di mobilità intelligente: vetture a basso impatto ambientale, a elevato contenuto tecnologico per la sicurezza, nonché antesignane nell’offrire ai propri clienti soluzioni di mobilità e trasporto che anticipino le loro richieste a un prezzo accessibile per tutti.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Raduno Alfa Romeo 4C

Raduno Alfa Romeo 4C: la nostra esperienza alla prima edizione

Tempo di lettura: 4 minuti“La meccanica delle emozioni”, con questo tag-line la storica casa di Arese ha saputo compiere …