in

Gamma Dacia Techroad: su tutta la gamma novità per puntare sempre più in alto

Dacia Techroad
Tempo di lettura: 2 minuti

Lo sapevate che Dacia è all’11° posto, in termini di vendite, sui 65 marchi automobilisti che operano in Italia? Una crescita continua, stabile, che punta sempre su precise strategie che, di solito, anzi praticamente sempre, funzionano a meraviglia. Sul finire dello scorso anno la gamma Sandero si è estesa, verso il basso, con l’arrivo della Streetway, anche GPL. Il 2019, porta, invece, la nuova gamma Dacia Techroad, presente su tutti i modelli: tra i punti di forza il nuovo look con l’inedita tinta Rosso Fusion, il massimo della tecnologia e il debutto del nuovo 1.3 TCe FAP nato dalla collaborazione con Daimler e già presente su alcuni modelli Renault.

Novità sostanziose per permettere a Dacia un ulteriore step ed entrare così nella top ten dei marchi operanti sul mercato nostrano.

Giusto per fare un esempio, a febbraio 2019 Dacia è già posizionata nella Top 10 dei brand in Italia, con una quota di mercato del 3,98 %, Duster è primo tra i SUV venduti a privati e Sandero nella Top 5 del segmento B a privati. Febbraio 2019 vede inoltre Duster come auto straniera più venduta a privati, specie dopo l’arrivo del motore GPL molto apprezzato e ricercato dal clienti (qui la nostra prova del Duster GPL).

Gamma Dacia Techroad: si punta sull’alto di gamma

Gamma Techroad è la quinta serie speciale per Dacia. L’anno scorso arrivò la WOW, oggi parliamo di una gamma che aggiunge uno step verso l’alto di gamma per tutti 5 modelli, tra i quali i più venduti Duster e Sandero.

La Serie Speciale Techroad si distingue esteticamente per due nuove tinte esclusive: Rosso Fusion e Grigio Magnete. Per Sandero Stepway, Logan MCV, Lodgy e Dokker il design esterno è completato dai cerchi Flexwheel 16’’ con dettagli rossi, specchietti con stripping e badge Techroad; Duster, invece, adotta cerchi in lega da 17’’ Maldive diamantati, specchietti Shiny Black con dettaglio di colore rosso e badge Techroad.

Su Duster e Sandero della gamma Techroad, questa serie speciale integra un adesivo laterale firmato Techroad. Nell’abitacolo di tutti i modelli, la nuova linea Dacia propone sellerie rivisitate e nuove finiture interne.

gamma dacia techroad

Dacia con la gamma Techroad ha deciso di offrire il massimo della tecnologia oggi disponibile: di serie troviamo ad esempio il sistema Media Nav Evolution compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Lodgy, Dokker, Logan MCV e Sandero Stepway dispongono inoltre di sensori di parcheggio e Parking Camera posteriore e, su Sandero e Logan MCV, hanno anche la possibilità di avere il climatizzatore automatico (in opzione). Duster presenta, oltre al climatizzatore automatico , la Multiview Camera ed il sistema Keyless Entry, grazie al quale è possibile aprire e chiudere le portiere senza l’utilizzo delle chiavi.

La differenza di prezzo della gamma Dacia Techroad è così spiegata:

Su Lodgy arriva una importante novità: la configurazione 7 posti è allo stesso prezzo della configurazione 5 posti, con un vantaggio cliente di 600 euro.

1.3 TCe FAP al debutto: potenze di 130 e 150 CV

Ulteriore grande novità per la gamma Techroad è l’arrivo del nuovo motore 1.3L TCe FAP, di derivazione dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi e Daimler, declinato in due potenze: 130 CV e 150 CV. Con questo motore, lanciato su Duster Dokker e Lodgy, la gamma Dacia presenta ora il 100% delle motorizzazioni turbo benzina, affiancandosi al motore 0.9 TCe, già presente su Sandero e Logan MCV.

Il listino prezzi aggiornato della gamma Dacia, modello per modello

Prezzi Dacia Duster 2019

Prezzi Dacia Dokker 2019

Prezzi Dacia Lodgy 2019

Prezzi Dacia Logan MCV

Dì la tua

C3 origins

Citroen C3 Origins: la marca francese celebra così i cent’anni in Italia

GP australia

GP Australia 2019, riparte la sfida Vettel – Hamilton: orari e previsioni