giovedì, 27 luglio 2017 - 0:45
Home / Notizie / Novità / La nuova gamma Mahindra presentata all’Automobile di Barcellona
gamma Mahindra

La nuova gamma Mahindra presentata all’Automobile di Barcellona

Tempo di lettura: 3 minuti

La nuova gamma Mahindra è stata presentata in questi giorni in anteprima europea al Salone Internazionale di Barcellona e comprende diverse novità.

Gamma Mahindra: si parte dal nuovo crossover KUV100

KUV100 è un modello che entra nel nuovo segmento nei crossover compatti, ed è destinato a segnare l’inizio del nuovo corso commerciale della Casa indiana sul mercato continentale. KUV100 è stato concepito e sviluppato appositamente per inaugurare la nuova categoria dei crossover compatti, destinati a un uso prevalentemente cittadino, per muoversi agevolmente nel traffico urbano, semplificando anche la ricerca spasmodica di un parcheggio.

KUV100 è il crossover compatto a cinque porte e cinque posti: abbina l’appeal di un SUV proprio alla praticità di una city-car, con contenuti superiori e un rapporto qualità/prezzo particolarmente vantaggioso. Adatto a una clientela eterogenea, si indirizza soprattutto a un pubblico giovane.

Disegnato, progettato e sviluppato presso il Mahindra Research Valley a Chennai (India), KUV100 è costruito su una nuova piattaforma monoscocca nell’impianto di Chakan, Maharashtra (India). Si fa notare subito per il suo design grintoso enfatizzato dai “tagli” stilistici che lo rendono slanciato e moderno, uno stile che rispecchia il modo di essere dei giovani di oggi e le loro aspirazioni.

KUV100 è importato in Europa esclusivamente con il nuovo motore mFALCON G80, 1.2  da 82 CV a 5500 giri/minuto, con specifiche Euro 6, che eroga già ai bassi regimi una coppia di 115 Nm a 3.500 giri/minuto. La trazione è anteriore. L’inizio della commercializzazione è prevista per la fine del 2017.

GOA Pick-Up

gamma Mahindra

In occasione del Salone catalano è stato presentato il facelift del GOA Pick-up, anche in questo caso alla sua prima “passerella” continentale. Goa è il veicolo “principe” di Mahindra in questo mercato: è l’artefice primario del successo della Casa indiana nel settore dei veicoli commerciali, una tipologia di business molto complessa riservata a clienti e operatori specializzati. Il propulsore è il turbodiesel 2.200 cc e 140 CV con iniezione diretta common-rail Bosch.

Le quattro ruote motrici permettono di affrontare ogni tipo di terreno, e il GOA Pick-Up dispone di tutta la dotazione che serve per viaggiare e lavorare nel comfort, con il cassone tra i più grandi della sua categoria. C’è comunque la possibilità di scelta tra due e quattro ruote motrici, con bloccaggio del differenziale, e un’ampia possibilità di allestimenti.

XUV500 W10

gamma Mahindra

L’attuale prodotto di punta della gamma Mahindra, XUV500, è apparso sulle scene di Barcellona nella inedita versione W10, ed in questo allestimento è già ordinabile presso la rete commerciale europea. Jose Ebenezer, Direttore Generale di Mahindra Europe, nel corso della conferenza ha rimarcato il ruolo importantissimo di questo modello, che ha consentito a Mahindra di aumentare i volumi di vendita sul mercato continentale. Con la versione W10, le aspettative sono ancora crescenti.

La vettura “l’ammiraglia” di Casa Mahindra, si è già conquistata una reputazione impeccabile soprattutto in Italia e Spagna, ma anche negli altri otto paesi con una distribuzione Mahindra Europe. Le sue dimensioni sono davvero generose e lo spazio all’interno è pari alle attese, grazie anche alla possibilità dei 7 posti. Ha un design caratterizzato da linee forti e allo stesso tempo eleganti, e anche questa è una delle chiavi di successo del veicolo sui vari mercati.

La dotazione già ricca di XUV500 ora diventa ricchissima, grazie ai due allestimenti esclusivi della versione W10, pensati per chi ha un’anima più sportiva o più tecnologica. “Sport Pack” offre le aggressive verniciature dual-tone orange/black, white/black, silver/black e red/black, esaltate dal design sportivo dei cerchi in lega da 18” nero opaco. Nella nuova colorazione dual-tone dell’allestimento “Sport Pack”, il design sportivo di XUV500 viene particolarmente enfatizzato.

Il motore resta il valido quattro cilindri 2.2 TD da 140 CV Euro 6 e coppia da 300 Nm a 1.600 – 2.800 giri/minuto, per una trazione ottimale fin dai regimi più bassi e una prontezza immediata nelle ripartenze. Il sistema Start-Stop consente di ridurre i consumi e le emissioni, con il motore in stand-by dopo 2,5 secondi dall’arresto della vettura. E’ importante ricordare che tutti i Mahindra XUV500 distribuiti sul mercato europeo sono garantiti per 5 anni o 100.000 chilometri.

Gamma Mahindra: chiude il concept XUV Aero

gamma Mahindra

La Casa indiana ha mostrato all’Automobile Barcelona anche il prototipo XUV Aero. Uno studio che vuole essere uno sguardo sul futuro, una sfida alle convenzioni, seguendo un filo logico che porta a continuare nella propria fase di crescita e conquistare nuovi orizzonti. 

Realizzato da Pininfarina in Italia, il nuovo XUV Aero è un coupé/crossover con una forma particolarmente aerodinamica, una presenza forte e linee marcate, dalla particolare architettura asimmetrica a tre porte, oltre al portellone posteriore. Il potente motore mHawk quattro cilindri da 210 CV con turbocompressore garantisce coppia e potenza massima adeguate, con un’accelerazione da 0-100 in meno di 6 secondi.

In funzione della tipologia di strada da affrontare, XUV Aero offre diverse modalità di guida che variano l’assetto delle sospensioni: Race, Off-road, Street e Sport.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

BMW Serie 7 40 Years Edition

BMW Serie 7 40 Years Edition: si parla di esclusività

Tempo di lettura: 2 minutiCome tutti i modelli Edition della Casa tedesca, anche la BMW Serie 7 40 Years …