in

Gamma Peugeot 208: allestimenti, motori, prezzi, offerte, configuratore

gamma peugeot 208
Tempo di lettura: 2 minuti

Gamma Peugeot 208: arrivata sul mercato alla fine del 2019, anche in versione elettrica, la nuova 208 presenta un sostanzioso carico di novità, già a partire dagli esterni e interni, con il nuovo i-Cockpit 3D assoluto protagonista.

Scopriamo quindi allestimenti, motori e prezzi della nuova Peugeot 208, ultima erede di una stirpe di compatte che affonda le sue origini nei primi anni ‘80.

Basata, come la sorella maggiore, sulla piattaforma CMP, anche 208 ricalca l’offerta motoristica del crossover con lo “0” in più grazie alla presenza in gamma sia di motori termici tradizionali (i benzina PureTech e i Diesel BlueHDi, già omologati rispettivamente Euro6d e Euro6d-TEMP), sia per l’elettrica e-208, la quale può contare su un motore elettrico da 100 kW (136 CV) e un’autonomia che può toccare i 350 km nel ciclo WLTP grazie alla batteria da 50 kWh. 

Motori Peugeot 208: tre benzina, un Diesel…più l’elettrico

Si parte dal PureTech 75 (anche per neopatentati) con cambio manuale per salire ai 100 CV del PureTech 100, disponibile anche con cambio automatico EAT8. Quest’ultimo è invece di serie sul più potente dei motori a benzina nella gamma di Peugeot 208, il PureTech 130, capace di accelerare la vettura da 0 a 100 in 8,7 secondi per una velocità massima di 208 km/h. 

Sul fronte Diesel, ecco il BlueHDi 100 con il cambio manuale a sei rapporti. Questa motorizzazione dichiara un consumo di 3,2 l/100 km nel ciclo combinato ed è proprio questo l’aspetto che più ci ha colpito nel corso della nostra prova su strada effettuata nei mesi scorsi. Riguardo all’elettrica, vi rimandiamo all’articolo a lei dedicato

Allestimenti Peugeot 208

Sono sei gli allestimenti dedicati alla nuova generazione della compatta francese: Like, Active, Allure Navi Pack, Allure, GT Line e GT, quest’ultimo declinato sulla sola e-208 a differenza della Peugeot 2008, cui corrisponde la motorizzazione PureTech 155 EAT8, non presente nel listino della sorella minore. 

Prezzi Peugeot 2008 2020 (chiavi in mano)

Peugeot 208 Diesel

Si parte, dunque, dai 14.950 euro della 208 PureTech 75 Like, con cerchi in lamiera da 15”, fari alogeni, i-Cockpit con schermo 5” touch e radio DAB, e alcuni ADAS sempre di serie come Active Safety Brake, Distance Alert, Driver Attention Alert, Lane Keeping Assist e Speed Limit Detection. Lo stesso allestimento base viene proposto con il BlueHDi 100 a un prezzo di partenza di 18.150 euro.

Il PureTech 100 è disponibile dall’allestimento Active e parte da 17.650 euro (+ 1.800 euro per EAT8,e per motore Diesel). L’Allure Navi Pack e l’Allure vengono proposti a 1.800 euro in più rispetto al prezzo base della Active, mentre la 208 GT Line ricalca di 1.800 il prezzo base di 208 Allure (19.450 euro). La GT è invece proposta con la e-208 a 38.200 euro.

Infine, un rapido click al configuratore di Peugeot 208 per vedere con i vostri occhi le differenze al variare dei diversi allestimenti. La nuova 208, inoltre, è già prenotabile, sempre dal sito ufficiale, tramite il nuovo Webstore. Queste, invece, le offerte in atto su Peugeot 208.

Dì la tua

DS 7 Crossback sedili

DS 7 Crossback: i sedili confortevoli e premium

Lancia Delta S4 Gruppo B Rally Video

Rally Gruppo B: auto leggendarie che danzavano tra le ali di folla [VIDEO]