giovedì, 17 Ottobre 2019 - 8:35
Home / Notizie / Novità / Gamma Peugeot 508: prezzi, motori e allestimenti
gamma Peugeot 508

Gamma Peugeot 508: prezzi, motori e allestimenti

Tempo di lettura: 2 minuti.

Peugeot 508 è l’auto che ha segnato una svolta per il Marchio del Leone nel segmento premium. Un po’ per il linguaggio stilistico inaugurato proprio con questo modello, e ora passato rispettivamente alle nuove Peugeot 208 e Peugeot 2008, un po’ per la scelta di puntare su un design molto d’effetto che non manca, per alcuni dettagli, di richiamare alle berline Peugeot del passato.
Oggi la gamma Peugeot 508 si compone sia del modello tre volumi, con carrozzeria da fastback, sia la station wagon, arrivata quasi un anno dopo a listino ma in grado di offrire spazi diversi e più versatilità d’utilizzo. La berlina è lunga 4,75 metri, larga 1,85 e alta 1,40 metri, con una capacità del bagagliaio variabile tra 487 e 1.537 litri. La SW è poco più lunga (4,79) metri e leggermente più alta (1,42 metri). Più ampia la capacità del vano posteriore: 530 litri di minima e 1.780 di massima.

5 sono gli allestimenti nella gamma Peugeot 508, per entrambe: Active, Business, Allure, GT Line e GT, con quest’ultimo che porta a listino le due motorizzazioni più potenti, il 1.6 PureTech 225 CV turbo benzina, e il 2.0 BlueHDi turbo Diesel da 180 CV, entrambe con cambio automatico EAT8. Le altre motorizzazioni, tutte Euro E6d e E6d-Temp, sono costituite dal PureTech 180 EAT8 e dalla più diversificata gamma Diesel con il 1.5 BlueHDi 130 (manuale 6 rapporti o EAT8) e il 2.0 BlueHDi 160 EAT8.

La Peugeot 508 (sia berlina sia station) Active porta di serie 6 airbag, l’Active Safety Brake, l’Active Lane Departure Warning, lo Speed Limit dedection, cruise control e limitatore velocità, clima bi-zona, sensori di parcheggio posteriori, sedili anteriori regolabili in altezza e posteriori frazionabili, cerchi da 16”, fari anteriori alogeni con luci diurne a LED, fari posteriori a LED, volante in pelle pieno fiore, i-Cockpit con quadro strumenti digitale da 12,3” e schermo centrale da 8”, MirrorScreen e radio DAB.

La Business aggiunge l’Adaptive Cruise Control (con funzione Stop&Go se presente EAT8), sensori di parcheggio anteriori, regolazione elettrica dei sedili, cerchi da 17”, ruotino di scorta, 3D Connected Navigation con Peugeot Connect e 2 prese USB anteriori.

La Allure, sempre rispetto alla Active, aggiunge alcuni sistemi di assistenza alla guida come l’Active Blind Corner Assist, la telecamera posteriore, vetri posteriori e lunotto oscurati, schermo da 10” e ulteriori 2 prese USB per i sedili posteriori.

La GT Line porta di serie il Driver Sport Pack (escluso BlueHDi 130 manuale), sedili anteriori certificati AGR, pedaliera sportiva in alluminio, logo GT Line sul volante, cerchi da 18” e proiettori Full LED con fanali posteriori a effetto 3D.

gamma peugeot 508

La GT propone l’Active Suspension Control (optional da 1.000 euro), portellone Hands-free, sedili anteriori riscaldati, interno misto Alcantara/pelle, impianto Hi-Fi Focal.

Tra gli optional da segnalare, il Night Vision (1.000 euro), il tetto panoramico apribile (1.200 euro), le tinte metallizzate/madreperla (700 euro) e la piastra di ricarica wireless (120 euro, esclusa la Active).

Prezzi Peugeot 508: tra berlina e station wagon la differenza è di 900 euro

gamma peugeot 508

gamma peugeot 508
Qui trovate il configuratore ufficiale di 508 (berlina e station) sul sito Peugeot.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Volkswagen T-Roc R

Volkswagen T-Roc R : il SUV da 4,8 secondi

In Volkswagen, a livello di gruppo, devono averci preso gusto. Prima l’Audi SQ2, poi la …