venerdì, 21 settembre 2018 - 6:14
Home / Notizie / Anteprime / La gamma smart si rinnova con nuove versioni
gamma smart

La gamma smart si rinnova con nuove versioni

Tempo di lettura: 2 minuti.

La regina delle city car si rinnova con nuovi contenuti a tre anni dal lancio e dopo più di 71.500 unità vendute della nuova generazione. Le novità della gamma smart comprendono nuove versioni ricche di sistemi 2.0 per garantire il massimo confort in città e non solo.

A partire dalla entry-level della gamma smart, la youngster, diventano oggi di serie il Brake assist attivo e i fari fendinebbia, passion si conferma la più amata dagli italiani, si aggiunge la versione perfect particolarmente ricca mentre la prime diventa ancora più sportiva grazie al Pacchetto Brabus. Abbandonano la gamma le versioni urban e proxy, non avendo soddisfatto le aspettative richieste.

Gamma smart: si parte dalla Youngster

La principale novità che interessa la versione youngster è l’introduzione di serie del Brake Assist Attivo, equipaggiamento di sicurezza fondamentale nel traffico cittadino, ereditato delle automobili della Stella a tre punte.

La versione passion, si rifà l’abito proponendo nuovi cerchi da 15 pollici a cinque razze e offrendo il frangivento nella dotazione di serie della versione passion cabrio.  La versione perfect oltre agli equipaggiamenti già presenti su passion si  distingue per i nuovi accostamenti cromatici interni: plancia e pannello centrale delle porte in tessuto mesh marrone e modanature nere, bocchette d’areazione grey, rivestimenti in ecopelle brown e black con cuciture marroni a contrasto.

Uno stile nuovo e frizzante che prosegue fuori dall’abitacolo, sottolineato dai nuovi cerchi in lega leggera da 15” a 4 razze, verniciati in black con finitura a specchio. Completa la dotazione di serie l’esclusivo Pacchetto Led & Sensor, con fari alogeni e funzione Welcome, luci di marcia diurne integrate e fanali posteriori a LED, fendinebbia con luce di assistenza alla svolta e sensore luce e pioggia.

gamma smart

La versione prime, la più ricca

La versione prime, diventa più sportiva grazie al pacchetto Brabus che si fa notare su numerosi elementi estetici e funzionali. All’esterno si trovano cerchi in lega da 16/17 pollici Brabus Monoblock IX multirazze in grigio matt così come l’inserto diffusore, assetto sportivo Brabus ribassato di 10 mm, spoiler anteriore e grembialatura posteriore Brabus in tinta con la carrozzeria.

All’interno, volante sportivo multifunzione Brabus a tre razze in pelle, pomello leva del cambio e leva del freno a mano in pelle firmati Brabus e pedaliera sportiva in acciaio spazzolato con inserti in gomma. Anche la Brabus si arricchisce con l’aggiunta del pacchetto Led & Sensor e l’indicatore supplementare Brabus con orologio e contagiri dedicati. Salgono a bordo della versione Xclusive anche le luci soffuse ambient.

Con la webapp smart è tutto sotto controllo

Debutta poi la webapp smart control grazie alla quale, da remoto, si può tenere sotto controllo lo stato della propria smart (autonomia residua, stato di ricarica, ecc.). È possibile, inoltre, preclimatizzare la smart elettrica, di modo che la vettura raggiunga la temperatura richiesta mentre è in carica, risparmiando così energia.

Inoltre, su tutta la gamma sono disponibili il nuovo colore autumn brown per i bodypanel e lo smart media system con riconoscimento vocale per smartphone Siri e Google Now compatibile con Android Auto.  

Le nuove versioni, disponibili su fortwo, forfour e forwo cabrio sono già ordinabili e arriveranno negli smart center ad ottobre.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Nuova BMW Z4

Nuova BMW Z4: cosa sappiamo prima del debutto a Parigi

Tempo di lettura: 3 minuti. La nuova BMW X4 sta arrivando. Ultima di una lunga stirpe di vetture roadster, l’ultima …

something