in

Garanzia Volkswagen: scadenza prolungata di tre mesi

Nuovo logo Volkswagen
Tempo di lettura: < 1 minuto

Come già comunicato da altri brand del Gruppo tedesco, anche la garanzia Volkswagen è stata prolungata di tre mesi, relativamente alle vetture nuove in scadenza.

L’iniziativa sulla garanzia Volkswagen si applica a tutte le auto prodotte in Europa o per il mercato europeo, coperte dalla garanzia obbligatoria di due anni o da estensioni opzionali di garanzia in scadenza tra il 1 marzo e il 31 maggio 2020. Il prolungamento è valido per tre mesi dopo la data di scadenza della garanzia obbligatoria o dell’estensione opzionale (in quest’ultimo caso, restano i limiti chilometrici previsti).

“A causa della pandemia da Coronavirus, tante officine della nostra Rete di assistenza sono rimaste chiuse. Per molti dei nostri Clienti, non è quindi stato possibile usufruire della garanzia Volkswagen in questo periodo”, spiega il Membro del Consiglio d’Amministrazione della marca Volkswagen Responsabile per Vendite, Marketing e Post-Vendita Jürgen Stackmann. “È con piacere che offriamo ai nostri Clienti una soluzione semplice e immediata, con questo prolungamento della garanzia Volkswagen di tre mesi”.

La misura rappresenta un’iniziativa volontaria ed eccezionale per supportare i Clienti nella situazione straordinaria causata dalla pandemia dovuta al Coronavirus. Si applica a tutte le auto prodotte in Europa o per il mercato europeo.

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Toyota Lexus tricolore

Il Gruppo Toyota si tinge di tricolore in segno di vicinanza agli italiani

Ricambi Skoda

Ricambi Škoda: garantita la fornitura anche durante il periodo di Coronavirus