domenica, 17 Novembre 2019 - 18:45
Home / Notizie / Novità / Giannini 350GP4: la nuova Super citycar svelata a Parco Valentino 2019
Giannini 350GP4

Giannini 350GP4: la nuova Super citycar svelata a Parco Valentino 2019

Tempo di lettura: 2 minuti.

L’ultima volta che vi parlammo della Giannini 350GP4 risale al novembre 2017. Da allora non si sono perse le tracce della iper-vitaminizzata versione da 350 CV del cinquino, creata da Gram Torino Engineering per celebrare i 100 anni del Marchio Giannini. Oggi, a quasi due anni di distanza, è pronta la versione definitiva, curata in questi lunghi mesi da Gram e da tutti i partner, tra i quali si segnalano Michelin, Brembo, OZ Racing e molti altri. Arriva quindi il momento dell’unveiling, che avverrà al Motor Show di Torino (19-23 giugno) per poi procedere con l’apertura degli ordini. Un nuovo capitolo nella lunga storia di Giannini è pronto a essere scritto.

Mantenuta la peculiare caratteristica della grintosa carrozzeria completamente in carbonio, sono stati ulteriormente migliorati ed arricchiti il powertrain e la configurazione tecnica generale, tenendo in particolare considerazione l’interessamento mostrato dagli appassionati e dai collezionisti intenzionati all’acquisto del veicolo.
Il progetto Giannini 350GP4 si è infatti affermato grazie ai contenuti tecnici di primissimo ordine riservatigli dal team di GRAM sin dal primo layout, contenuti che hanno intercettato immediatamente l’interesse di un’utenza automobilistica attenta e preparata, raffinata conoscitrice dei prodotti automotive dalle soluzioni ingegneristiche di livello: proprio questa utenza ha fortemente richiesto alla GRAM Torino Engineering  lo sviluppo di una versione a trazione integrale, da considerarsi la soluzione più desiderata dal pubblico e che potesse così differenziarsi dalle Abarth oggi in commercio, sia per l’aumento vertiginoso di potenza sia per la presenza, appunto, della trazione sulle quattro ruote.
Giannini 350GP4

Il suggerimento è stato accolto dalla squadra tecnica, che ha rimesso mano al progetto, anche con una nuova serie di collaudi su strada e, se adesso sono 4 le ruote motrici così come 4 sono i posti a bordo (o 2 posti secchi con roll-bar), la super citycar ha guadagnato il nome definitivo di 350GP4. Firmata dal designer Emanuele Bomboi, la Giannini 350GP4 è ampiamente personalizzabile sia nei colori sia ne materiali utilizzati.

Il veicolo sarà esposto staticamente nella corte d’onore del Castello del Valentino a Torino dal 19 al 23 giugno 2019 e potrà essere osservato da vicino riservando il proprio biglietto gratuito d’accesso on line dal portale Parcovalentino.com. Il debutto dinamico avverrà invece nelle due parate a tema organizzate in occasione del Motor Show: nella giornata inaugurale di mercoledì 19 l’auto farà passerella nella President Parade, mentre sabato 22 sarà attiva nella parata della 457 Stupinigi Experience by Ruzza Torino, facendo in entrambe le occasioni sfilata per il centro del capoluogo piemontese.

Giannini 350GP4: la scheda tecnica

Telaio

Rinforzato, nuovi duomi scocca posteriori, passo allungato

Carrozzeria

Acciaio e carbonio, 4 posti/2 più roll-bar posteriore

Motore

1.4 4 cilindri con Intercooler / 300 CV 350 Nm @4.000 giri/min

Cambio manuale con leverismo Racing e innesti ad H (6 marce + R)

Scarico in acciaio inox o titanio con apertura valvole elettronica

Trazione integrale / differenziali ant. e post. Autobloccanti Torsen

Ammortizzatori

Gram Torino Engineering by Extreme Racing Shox

Impianto frenante

Brembo Dischi autoventilati forati Ø 330x28mm / pinze a 4 pistoni contrapposti in alluminio
Posteriore: Dischi ventilati forati Ø 272x28mm / pinze a monopistone contrapposto in alluminio

Cerchi

OZ Racing SUPERTURISMO EVOLUZIONE
Ant. e Post.: 19 x 8.5j (applicazione specifica per la 350GP4)

Pneumatici

Michelin Pilot Sport Cup 2 oppure Pilot Sport 4S Ant e Post.: 235/40 ZR19 96Y

Dimensioni e pesi

Lung: 3751mm -Larg ant: 1887mm -Larg post: 1903mm –Passo: 2389mm Peso: 1190 kg  

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

MercedesBenz-AMG Certified

Mecedes-AMG Certified: il nuovo programma delle Frecce d’Argento

Dopo il successo del programma Certified, la Casa di Stoccarda debutta con il Mercedes-AMG Certified, …