in

Gli ritirano la patente in Sardegna e non reagisce proprio benissimo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Quando vieni sorpreso con le mani nella marmellata, c’è chi reagisce con massima onestà e chi, come il protagonista di questa storia, esattamente all’opposto. Un ristoratore, già sottoposto allo stress di questo periodo con le ben note misure imposte dagli ultimi DPCM, è stato sorpreso dai carabinieri con il tasso alcolemico fuori dalla norma. Fin qui, tutto bene…un po’ meno per lui.

Il bello inizia ora. Ricevuta la sanzione, l’uomo, Alessio Madeddu, procedeva a piedi sostenendo di esser finito fuori strada con il suo furgone causa abbagliamento da parte di un altro veicolo sul lato opposto, è tornato poco dopo sul luogo del posto di blocco e, con una ruspa, sembra folle ma a leggere Repubblica è proprio così, ha ribaltato l’auto dei carabinieri, la Jeep Renegade che vedete in copertina, rischiando anche di far del male agli agenti. 

Madeddu, 51 anni, ha partecipato anche alla trasmissioni di Alessandro Borghese “4 Ristoranti”. Per lui è scattata l’accusa di omicidio, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. Il tutto è avvenuto a Teulada, pochi chilometri da Cagliari. La furia del ristoratore è partita quando, di fronte alla volonta di non sottoporsi al test, gli è stata ritirata la patente istantaneamente. 

Accortosi di aver esagerato, l’uomo è poi tornato in sè e si è consegnato spontaneamente, dopo aver tentato di allontanarsi. Per lui, purtroppo, i guai iniziano ora…

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    auto volante video

    Auto volante AirCar: il sogno di molti ora sembra essere realtà [VIDEO]

    black pack peugeot 3008

    Black Pack Peugeot 3008 2021: stile e sportività per il nuovo SUV francese