giovedì, 6 Agosto 2020 - 18:58
Home / Notizie / Motorsport / GP Austria, FP1: Hamilton subito più veloce, dietro le Ferrari
gp austria 2020, prove libere 1

GP Austria, FP1: Hamilton subito più veloce, dietro le Ferrari

Tempo di lettura: 1 minuto.

GP Austria, prove libere 1: subito le due Mercedes davanti a tutti nella sessione che inaugura il mondiale di F1 2020.

Oggi, finalmente, le F1 sono tornate sull’asfalto e non attraverso lo schermo di un buon simulatore. In un Red Bull Ring dove nella mattinata ha piovuto e l’aria si è resa frizzante, il mondiale di F1 2020 ha potuto avere un inizio dopo che a Melbourne, a inizio marzo, qualcuno si era illuso di poter correre.

Oggi è tutto vero. Le monoposto sono tornate in pista ma sembra di essere rimasti a Barcellona, dopo l’ultima sessione di test. Mercedes si è subito imposta con Hamilton davanti a Bottas ed entrambi i piloti hanno testato il DAS, quel dispositivo che permette, tramite l’azione dei driver sul volante, di cambiare la convergenza, e quindi l’assetto, della monoposto. Un dispositivo che sarà vietato nel 2021 ma che Mercedes custodisce gelosamente, conscia che nessuno proverà a copiarla da qui a dicembre.

I primi 8 piloti, è vero, sono scesi in pista con le gomme a mescola più morbida, mentre la Ferrari è stata tra le poche a non provare le Pirelli “rosse” e si è piazzata 10° e 12° rispettivamente con Leclerc e Vettel, al volante delle loro SF1000, dove un pensiero è stato rivolto ad Alex Zanardi tramite l’hashtag #ForzaAlex.

gp austria 2020, prove libere 1

Veloci le Red Bull, come da pronostico (su questa pista, di proprietà della stessa azienda, hanno vinto nel 2018 e 2019), così come le McLaren. Osservate speciali le due Racing Point RP10, con Sergio Perez che si è piazzato quinto con la Mercedes 2019 dipinta di rosa.

Prove libere 1, GP Austria 2020: la classifica dopo la prima sessione

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

rally di alba 2020

Hyundai domina il Rally di Alba: è doppio poker con le i20 WRC

C’era molta attesa attorno al Rally di Alba 2020, l’evento estivo che ha radunato migliaia …