in

Green Friday Suzuki: il Black Friday secondo la Casa giapponese

Tempo di lettura: 2 minuti

In occasione del Black Friday 2022 Suzuki rilancia dopo il successo 2021 la seconda edizione del Green Friday Suzuki trasformandola in un momento dedicato all’ambiente. Obiettivo del Green Friday Suzuki è il rimboschimento di una zona specifica del Parco Naturale Regionale La Mandria che è stato tristemente colpito da una tempesta nel corso dell’estate.

Per fare cio Suzuki accontonerà lo 0,25% del fatturato del 25 novembre 2022 proveniente dalle varie divisioni (Auto, Moto e Marine) così da acquistare nuovi alberi di ciliegio Sakura da impiantare. Oltre al beneficio diretto sull’ambiente, Suzuki aggiunge uno coupon del 10% per gli acquisti online (SuzukiGreenFriday, valido solo su accessori, ricambi e merchandise) da utilizzare il 25 novembre. Grazie all’impegno di Suzuki Italia e della sua rete ufficiale il bosco diffuso ha raggiunto 540 alberi omaggiando così la giornata nazionale degli alberi.  

Oltre a quanto già menzionato, Suzuki, in collaborazione con i 248 concessionari ufficiali, aderisce a 4 iniziative che hanno l’obiettivo di ridurre la CO2:

  1. Suzuki Save the green: La campagna dedicata alla Giornata Mondiale della Terra. Con l’ultima edizione del 2022 sono stati raccolti negli anni oltre 13 tonnellate di rifiuti.
  2. “M’illumino di meno”, iniziativa di Radio 2. M’illumino di Meno si svolge nella Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili. Con questa iniziativa nel 2021 sono stati ridotti i consumi elettrici totali pari a 976,9 kWh (stima), evitando l’immissione in atmosfera di circa 423,2 kg di anidride carbonica. 
  3. La funzione “sleep” del sito suzuki.it, che “addormenta” la pagina quando non utilizzata risparmia in un anno la CO2 emessa da un veicolo in 1.800 km di percorrenza.
  4. Il Suzuki Bike Day, la festa del pedale, a favore di una mobilità sostenibile e rispettosa di tutti gli utenti della strada che con l’ultima edizione ha registrato quasi 2.000 adesioni.

Le iniziative green vengono amplificate su scala mondiale attraverso il Piano Ambientale “Suzuki Enviromental Vision 2050”, una strategia a lungo termine presentata lo scorso anno da Toshihiro Suzuki, Presidente di Suzuki Motor Corporation. Il piano pone al centro la necessità di abbattere le emissioni di CO2 e la volontà di soddisfare le esigenze di una clientela che, tuttavia, non appare ancora del tutto pronta alla transizione verso la mobilità elettrificata. 

Nel frattempo Suzuki propone in Italia una gamma 100% ibrida tra le più efficienti del listino, ha famiglie di motori fuoribordo e di modelli a due ruote che abbinano prestazioni elevate e consumi contenuti e ha sorpreso il mondo della nautica con la geniale tecnologia #lavalacqua (Suzuki Micro-Plastic Collector) per il filtraggio dell’acqua e la raccolta delle micro plastiche presenti nell’acqua durante la navigazione.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    forum nazionale autoscuola 2022

    Forum Nazionale Autoscuole 2022: ad Arese si parla di guida sicura 

    Traforo Monte Bianco: prevista la chiusura programmata a causa dell’amianto