lunedì, 3 Agosto 2020 - 22:46
Home / Notizie / Motorsport / Hamilton in Ferrari nel 2021: per i bookmaker è più di un’ipotesi
Hamilton Ferrari 2021
Fonte foto: F1AnalisiTecnica.it

Hamilton in Ferrari nel 2021: per i bookmaker è più di un’ipotesi

Tempo di lettura: 1 minuto.

Il Mondiale 2020 di Formula 1 deve ancora prendere il via a causa della pandemia di Coronavirus ma già molte squadre lavorano in ottica 2021 e con loro si fanno le prime supposizioni sul mercato. Tra queste, torna di moda l’arrivo di Hamilton in Ferrari nella prossima stagione.

Esatto, perché se Leclerc e Verstappen si sono legati per molti anni a Ferrari e Red Bull, i nomi più accattivanti sono quelli di Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Soprattutto il pilota inglese, sei volte mondiale, accende le fantasie. Hamilton in Ferrari potrebbe essere un’ipotesi percorribile nella prossima stagione, creando un super team con Charles Leclerc? Secondo i bookmaker, i betting analyst di Stanleybet, questa è una possibilità non così azzardata visto che un Hamilton in Rosso è quotato solamente a 3,50.

Hamilton in Ferrari? Sì, ma anche Toto Wolff

Il fantamercato di F1, secondo i bookmakers anche Toto Wolff, manager austriaco e costruttore dei successi della Mercedes in questi anni, deve ridiscutere il suo contratto con i tedeschi e anche lui sarebbe nel mirino di Maranello. Vederlo sul muretto della Ferrari, spiefa Agipronews, appare però più complesso per i quotisti di Stanleybet visto che in lavagna il suo passaggio in Ferrari è dato a 5,50.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

pagelle gp silverstone 2020

Pagelle GP Inghilterra 2020: diamo i voti ai protagonisti del GP

Lewis Hamilton sembra davvero inarrestabile, neanche l’esplosione del suo pneumatico anteriore sinistro a un giro …