domenica, 23 settembre 2018 - 22:09
Home / Archivio / Hennessey Venom GT A 435 Km/h: sarà record di velocità?
Autoappassionati

Hennessey Venom GT A 435 Km/h: sarà record di velocità?

Tempo di lettura: 1 minuto.

Con la velocità di 435.31 Km/h la Hennessey Venom GT ha stabilito il nuovo record di velocità per automobili prodotte in serie. Il record però potrebbe non essere convalidato a causa di un cavillo burocratico.

Il risultato è stato ottenuto lo scorso 14 febbraio, presso il Kennedy Space Centre di Cape Canaveral (Florida), dove l’agenzia spaziale statunitense è solita accogliere gli shuttle in fase d’atterraggio.

Requisiti necessari, per poter convalidare il risultato e figurare nel Guinnes Book of World Record, sono l’opportunità di percorrere il rettilineo in entrambe le direzioni per calcolare la velocità media e la produzione di almeno 30 esemplari della stessa vettura.

A quanto veniamo a sapere però i funzionari del Guinness Book of World Record non erano tuttavia presenti al momento del tentativo. Questo perchè la NASA non avrebbe concesso ad Hennessey l’opportunità di percorrere il rettilineo in entrambe le direzioni.

Inoltre la Venom GT, fino ad oggi, è stata prodotta in soli 29 esemplari e quindi le mancherebbe 1 esemplare per poter accedere al famoso libro.

La Venom GT potrebbe dunque sottrarre così il primato alla Bugatti Veyron Super Sport, che nel 2010 raggiunse la velocità di 434.3 km/h e scalzò a sua volta la SSC Ultimate Aero, ma a causa di questi due inconvenienti il record non è stato ancora convalidato.

Non è azzardato pensare che gli uomini dell’azienda texana organizzino un secondo tentativo, poiché la sportiva ha espresso un potenziale superiore alle aspettative. Infatti il rettilineo in cui si è svolto il test misura appena 5.18 chilometri, contro gli 8.85 chilometri di quello in cui corse la Bugatti.

La Venom GT è già titolare del record sullo 0-300 km/h in 13.63 secondi grazie ad un motore V8 biturbo 7.0 da ben 1.500 CV. La massa è di appena 1.220 Kg e lo 0-100 km/h viene bruciato in appena 2.2 secondi.

Autore: Matteo Di Lallo

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something