mercoledì, 17 Luglio 2019 - 14:20
Home / Notizie / Attualità / Hyundai Group e Rimac: la partnership che non ti aspetti
Rimac

Hyundai Group e Rimac: la partnership che non ti aspetti

Tempo di lettura: 2 minuti.

Importante partnership tra un costruttore europeo, seppur “fresco” di nascita ma già messo nel mirino da molti, e Hyundai Motor Group. Il colosso coreano, tramite Hyundai Motor Company e Kia Motor Corporation, ha investito rispettivamente 64 e 16 milioni di euro nella piccola Rimac, l’azienda croata, nata nel 2009, specializzata in supercar elettriche già contesa da big come Porsche (che ne detiene il 10%) e in collaborazione stretta con l’italiana Pininfarina, per la realizzazione condivisa della hypercar Battista, presentata al Salone di Ginevra.

Con il pesante investimento di 80 milioni di euro, sono già in previsione la realizzazione del concept sportivo (ancora è presto per sapere se sarà ibrido o completamente elettrico), del reparto N di Hyundai, lo stesso che ha firmato quell’oggetto dei desideri dal nome i30 N (QUI la nostra prova), e un futuro veicolo elettrico a celle a combustibile di idrogeno.

Con il pesante investimento di 80 milioni di euro complessivi, sono già in previsione la realizzazione del concept sportivo, ed elettrico, del reparto N di Hyundai, lo stesso che ha firmato quell’oggetto dei desideri dal nome i30 N, e un futuro veicolo elettrico a celle a combustibile di idrogeno.

Rimac è un’azienda innovativa e con capacità eccezionali nei veicoli elettrici ad alte prestazioni. Le sue radici da startup e l’abbondante esperienza nella collaborazione con i costruttori di automobili insieme alle abilità tecnologiche che la caratterizzano rendono Rimac il partner ideale per noi. Non vediamo l’ora di collaborare con loro sulla nostra strada verso la mobilità sostenibile.”

Euisun Chung, Executive Vice Chairman di Hyundai Motor Group

Siamo rimasti molto colpiti dalla vision e dall’iniziativa pronta e decisa di Hyundai Motor Group. Riteniamo che questa partnership tecnologica genererà un grande valore per le nostre aziende e i nostri clienti. Rimac è ancora giovane e relativamente piccola, ma sta crescendo rapidamente. Vediamo Hyundai come un forte investitore e un ottimo partner tecnologico, e crediamo che questa collaborazione rafforzerà la nostra posizione tra i migliori fornitori sul mercato di componenti per l’elettrificazione.”

Mate Rimac, Fondatore e CEO of Rimac Automobili

Rimac
Mate Rimac e Euisun Chung dopo aver firmato l’accordo tra Hyundai e Rimac

L’investimento di Hyundai, e Kia, in Rimac, permette al costruttore coreano di guardare con fiducia al futuro che per le due case prevede il lancio di 44 modelli a zero o basse emissioni entro il 2025.  

Vogliamo costruire veicoli ad alte prestazioni che non siano solo veloci e potenti, ma che soddisfino le più alte aspettative dei nostri clienti come le auto dei loro sogni. Il nostro obiettivo è di diffondere i veicoli elettrici e di creare valore sociale attraverso tecnologie avanzate e innovazione nelle performance.” ha dichiarato Thomas Schemera, Executive Vice President and Head of Hyundai Motor Group’s Product Division.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Land Rover Discovery Polizia

30 Land Rover Discovery consegnate alla Polizia di Stato

La Polizia di Stato ha ricevuto da Daniele Maver, Presidente Jaguar Land Rover Italia, 30 …