in

Hyundai i20 2020: prime informazioni in attesa del Salone di Ginevra

Hyundai i20 2020
Tempo di lettura: 2 minuti

Completamente rivoluzionata. Non vengono altre parole osservando la nuova Hyundai i20 2020, la compatta coreana le cui prime foto sono state diffuse in queste ore in rete a pochi giorni dall’unveiling ufficiale, previsto in occasione del Salone di Ginevra. 

Per la prima volta anche ibrida, nuova i20 raggiunge i vertici della connettività ma, almeno esteticamente, si fa promotrice del nuovo linguaggio stilistico della Casa, il “Sensuous Sportiness”. Un nuovo design che accompagna una variazione delle dimensioni (+5 mm in lunghezza, -24 mm in altezza, +30 mm in larghezza) e dell’abitabilità, grazie al passo aumentato di 1 cm. 

Un look dinamico esaltato dai nuovi cerchi in lega da 17”, dalla nuova calandra frontale dal nuovo layout e dai paraurti ridisegnati. Linee tese, specie al posteriore, dove i gruppi ottici vengono collegati da un elemento centrale che corre lungo il portellone, aiutando così ad allargare l’impronta a terra. Hyundai i20 verrà proposta in 10 colori, con 4 novità assolute:  Intense Blue, Aurora Gray, Aqua Turquoise e Brass. Inoltre, il tetto Phantom Black offre ancora più possibilità di personalizzazione con l’opzione di uno stile bicolore.

Pur non disponendo delle immagini dell’abitacolo, per quello dovremo aspettare di vedere la vettura a Ginevra, nuova i20 è dotata di due schermi da 10,25 pollici. Tre le personalizzazioni per gli interni di Hyundai i20: Black Mono, Black & Gray e Black Mono & Yellow Green.

Nuova i20 offre inoltre la tecnologia Hyundai Bluelink, che include un’ampia gamma di servizi Connected Car come i LIVE Services di Hyundai, oltre a funzionalità remote tramite l’apposita app per smartphone. Bluelink viene fornito con un abbonamento gratuito di cinque anni.

Hyundai i20 2020

Per quanto riguarda le motorizzazioni, il motore 1.0 T-GDi turbo benzina è disponibile nelle versioni da 100 o 120 CV. Per la prima volta questo motore può essere abbinato a un sistema mild-hybrid a 48 Volt, come opzione sulla versione da 100 CV e di serie sulla versione più potente da 120 CV. Il sistema a 48 volt contribuisce a una riduzione del 3-4% dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2. Inoltre, nuova Hyundai i20 è disponibile con un 1.2 litri MPi a 4 cilindri da 84 CV abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti.

Passi avanti anche sulla sicurezza: con i nuovi sistemi di guida assistita Hyundai SmartSense: nuova la frenata autonoma d’emergenza con rilevamento veicoli, pedoni e ciclisti così come è nuovo il Navigation-based Smart Cruise Control (NSCC).

Dì la tua

Fiat Centoventi concept

FIAT: due nuove segmento B nel 2022. Una la Panda più grande, l’altra…

Peugeot Landtrek

Peugeot Landtrek: il nuovo pick-up Peugeot