in

Hyundai New Generation i30: prime informazioni

Tempo di lettura: 2 minuti

Progettata, sviluppata e realizzata in Europa, la Hyundai New Generation i30 si presenta come il nuovo punto di riferimento della casa coreana.

La terza versione della compatta coreana che ha visto l’esordio nel 2007 della prima versione sarà presentata in anteprima al prossimo Salone di Parigi e verrà commercializzata nel 2017, dove cercherà di affermarsi nell’affollato segmento C.  

La New Generation i30 intende innanzitutto avvicinare gli appassionati della tecnologia applicata al mondo delle auto rendendo disponibili le più moderne tecnologie di connettività come Apple Car Play, Android Auto e sistemi wireless di ricarica, per ottimizzare il funzionamento degli ormai irrinunciabili smartphone. Al centro della plancia trova poi posto lo schermo dell’infotainment con touch-screen da 8”.

La sicurezza non è da meno con gli ultimi dispositivi in fatto di assistenza alla guida come la frenata di emergenza autonoma, il cruise control adattivo, il sistema di mantenimento della carreggiata, il Drive Attention Alert ed il controllo dell’angolo cieco, insomma non manca nulla per sentirsi sicuri al volante.

Le motorizzazioni disponibili comprendono due nuovi motori turbo a benzina e l’inedito 1.4 T-GDI da 140 CV per un totale di tre motori a benzina e un turbodiesel (95, 110 e 136 CV) mentre il telaio è stato modificato usando acciai ad altissima resistenza, che già dal nome rende l’idea sulle doti telaistiche che ne deriveranno.

Anche il design è stato rinnovato nell’ultima versione della compatta coreana e già il frontale si caratterizza per la nuova griglia anteriore già vista sul SUV Tucson e che rappresenta il tratto distintivo degli ultimi modelli Hyundai. Alcuni accorgimenti aerodinamici aiutano poi a ridurre i consumi e la carrozzeria è scolpita in tal senso mentre il posteriore è compatto e lineare, esprimendo così solidità. Sulla nuova i30 saranno disponibili i cerchi in lega  da 17” e da 16” pollici o con cerchi da 15” in acciaio e saranno dodici le colorazioni tra cui scegliere.

Abbiamo ascoltato attentamente le esigenze ed i desideri della clientela prima di ridefinire la nostra offerta e creare così una vettura dedicata a tutti coloro i quali non avevano mai guidato una Hyundai in precedenza. Accessibile, accattivante nel design e piacevole da guidare per tutti” ha affermato Jochen Sengpiehl, Vice Presidente Marketing di Hyundai Motor Europe. “Grazie ai modernissimi sistemi di infotainment e connettività, la New Generation i30 vuole superare ogni aspettativa, anche quelle dei nativi digitali.”

Dì la tua

Nuova Fiat Tipo Station Wagon, l’auto adatta alle famiglie

Formula E: da Audi a Jaguar, le monoposto elettriche guadagnano l’attenzione dei costruttori