in

Hyundai vince il Rally di Sardegna e torna in vetta al costruttori

rally sardegna 2020
Tempo di lettura: 2 minuti

Una vittoria, perentoria, quella che la compagine diretta da Andrea Adamo ha colto questo weekend al Rally di Sardegna, terzultima prova di un mondiale WRC che si concluderà a Monza, con il Rally brianzolo entrato ufficialmente nel calendario iridato. 

Per Hyundai Motorsport è la terza vittoria del Mondiale Rally 2020 ma è anche la terza vittoria consecutiva in terra sarda, la seconda di fila per Dani Sordo. Secondo sul podio il compagno Thierry Neuville che ha preceduto Seb Ogier, appena davanti al compagno Evans che mantiene la vetta della classifica con la sua Toyota Yaris e si proietta verso l’iride. 

Ott Tänak e Martin Järveoja hanno invece perso terreno e posizioni a causa di un problema alle sospensioni nella giornata di venerdì, chiudendo al sesto posto e consolandosi con il successo nella Power Stage e ai relativi 5 punti che spettano al team e al pilota vincitori della tappa spettacoolo. 

La doppietta Hyundai, la seconda stagionale del team, ha riportato Hyundai Motorsport in vetta al campionato costruttori con 208 punti e un vantaggio di sette punti su Toyota: battaglia apertissima a due rally dalla fine dei giochi. 

rally sardegna

Andrea Adamo, Team Principal Hyundai Motorsport, ha dichiarato: “Sono molto contento di aver conquistato una doppietta in Sardegna e di vedere Hyundai Motorsport tornare in testa al campionato costruttori. È stato un weekend difficile, iniziato con alcuni problemi. Il mio team – tutti gli ingegneri, i meccanici, i piloti e i copiloti – si è completamente concentrato su come migliorare. Sono ancora una volta sbalordito da ciò che hanno ottenuto e sono felice di vedere come stanno lavorando tutti insieme per centrare i nostri obiettivi. Onestamente non sono sicuro di meritare di lavorare con delle persone così brave. Thierry e Nicolas hanno fatto un ottimo lavoro conquistando il secondo posto, mentre Ott e Martin sono stati i più veloci nel Power Stage. Sono molto contento che Dani e Carlos abbiano conquistato questa vittoria. So che erano molto vicini a Laura Salvo (la navigatrice scomparsa in un rally questo weekend, ndr), e i miei pensieri sono con loro e con la sua famiglia. Abbiamo cinque vetture costruite da Hyundai Motorsport tra le prime otto della classifica, a testimonianza del lavoro di tutta la nostra organizzazione, e le mie congratulazioni vanno anche a Jari Huttunen per il suo successo nel WRC 3.

Il settimo e penultimo round della stagione 2020, l’Ypres Rally Belgium, si svolgerà nel fine settimana del 19-22 novembre. Dopo l’annuncio di questa settimana, la conclusione del campionato 2020 si terrà in Italia, con il Rally di Monza in programma dal 4 al 6 dicembre.

Mondiale Rally 2020 – Classifica Costruttori

1 Hyundai Shell Mobis World Rally Team 208

2 Toyota Gazoo Racing World Rally Team 201

3 M-Sport Ford World Rally Team 117

4 Hyundai 2C Competition 8

Mondiale Rally 2020 – Classifica Piloti

1 E. Evans 111

2 S. Ogier 97

3 T. Neuville 87

4 O. Tänak 83

5 K. Rovanperä 70

6 T. Suninen 44

7 E. Lappi 38

8 D. Sordo 26

9 C. Breen 25

10 S.Loeb 24

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Suzuki tecnologia “RestaSveglio”: ecco come funziona

    supra

    Toyota Supra: vendita record su eBay per un esemplare del ‘94