lunedì, 6 Luglio 2020 - 1:32
Home / Notizie / Curiosità / Il diavolo veste Alcantara: interni esclusivi per la nuova Czinger 21C
alcantara 21 c

Il diavolo veste Alcantara: interni esclusivi per la nuova Czinger 21C

Tempo di lettura: 1 minuto.

La Czinger 21C è la nuova hypercar elettrica da 1250 CV realizzata dalla casa automobilistica californiana. Da oggi, grazie alla collaborazione tra Czinger Vehicles e Alcantara, i suoi interni sono ancor più esclusivi e altamente personalizzabili.

I designer di Alcantara hanno collaborato con il team della Czinger Vehicles per creare interni di lusso e applicazioni inedite per la nuovissima 21C. Sedili, pannelli porta, volante, pannello di controllo sono solo alcuni dei tanti elementi nati da questa collaborazione straordinaria. La Czinger 21C è limitata a 80 esemplari tutti realizzati a mano e offre diversi optional e diverse possibilità di personalizzazione per soddisfare le esigenze di ciascun cliente.

Czinger 21C

La 21C dalla doppia personalità

La Casa ha svelato due diverse applicazioni della 21C: una 21C da strada, con Alcantara beige chiaro, e una variante da pista leggera, con eliminazione del sedile posteriore e Alcantara nera goffrata con effetto 3D, realizzata su misura (foto sopra).

La Czinger 21C da strada presenta, inoltre, un intreccio realizzato a mano sulla seduta centrale che si arricchisce di una coppia di linee tubolari, con fianchetti laterali delle sedute realizzati in Alcantara nera, utilizzata per buona parte dei rivestimenti interni.

interni alcantara 21c
Uno speciale processo realizzato da Alcantara dà vita alla goffratura 3D a design esagonale

Come anticipato, il sedile del pilota presenta goffrature 3D con motivo esagonale realizzate grazie all’esclusivo processo Alcantara che utilizza una particolare combinazione di calore e pressione.

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

Mini

Mini protagonista di una notte speciale al drive-in di Milano

Mini supporta l’evento creato da Tempo per il lancio della collezione speciale di fazzoletti realizzati …