lunedì, 24 settembre 2018 - 9:14
Home / Notizie / Mercato / Il Gruppo Volkswagen consegna 10,3 milioni di veicoli nel 2016

Il Gruppo Volkswagen consegna 10,3 milioni di veicoli nel 2016

Tempo di lettura: 2 minuti.

Un 2016 all’insegna dello scandalo Dieselgate con conseguente multa miliardaria ma anche di crescita sul mercato quello vissuto dal Gruppo Volkswagen.

10,3 milioni sono state complessivamente nel mondo le consegne di auto  nuove, con una crescita del 3,8% rispetto l’anno precedente. A dicembre le consegne sono aumentate dell’11,8% a 933.300 veicoli. Matthias Müller, CEO del Gruppo Volkswagen, ha commentato: “Il 2016 è stato un anno molto impegnativo per noi. Abbiamo fatto passi avanti nella risoluzione e nel superamento della tematica Diesel e, allo stesso tempo, abbiamo dato il via a un processo di cambiamento fondamentale con la “TOGETHER – Strategy 2025” per preparare Volkswagen al futuro della mobilità. Nondimeno, siamo riusciti a stabilizzare l’operatività aziendale in condizioni non facili: l’aver consegnato più di 10 milioni di veicoli l’anno scorso rafforza il Gruppo e le sue Marche per il futuro”.

Nell’intero 2016 i marchi del gruppo in Europa hanno totalizzato 4,2 milioni di unità (+ 4,0%), delle quali 340.600 (+ 9,2%) in dicembre. In Europa Occidentale le consegne del Gruppo sono cresciute del 9,2% nel corso dell’ultimo mese, con 282.100 unità. Nello stesso periodo Volkswagen ha registrato una crescita consistente nel Regno Unito, in Italia e in Francia; in patria, quindi in Germania, sono stati consegnati in dicembre 92.900 veicoli (- 2.6%). In Europa Centrale e Orientale, il numero di veicoli consegnati a dicembre è salito dell’8,8% a 58.500 unità.

Risultato inaspettato in Nord America, dove l’eco del Dieselgate è ancora forte, il gruppo ha consegnato più di 939.100 nuovi veicoli (+0,8%), dei quali 94.000 nel mese di dicembre, con un aumento del 10,3%  rispetto al mese di dicembre 2015. Gli Stati Uniti (+ 16,1%) hanno contribuito in maniera decisiva a questo trend positivo. In Sud America, il Gruppo in dicembre ha consegnato 36.500 veicoli (+ 5,0%).

Nella regione Asia-Pacifico sono stati venduti 4,3 milioni di veicoli nel corso del 2016 (+ 9,7%), dei quali 4 milioni (+ 12,2%) in Cina. In questo mercato, il Gruppo ha registrato un aumento del 18,6% a dicembre, con 390.600 veicoli.

Nel 2017 intensificheremo i nostri sforzi nei maggiori settori tecnologici del futuro, nella mobilità elettrica, nei veicoli a guida autonoma, nella digitalizzazione dei nostri prodotti e della nostra Azienda. Allo stesso tempo, tuttavia, non trascureremo il core business di oggi. I Brand del nostro Gruppo lanceranno quasi 60 nuovi prodotti quest’anno”, ha affermato Müller. “Oltre a concept completamente nuovi, questi includono molti dei modelli chiave dei Brand come le nuove Volkswagen Polo e Touareg, Škoda Yeti, Seat Ibiza, Porsche Cayenne, Audi A8 e Bentley Continental GT. Stiamo anche proseguendo sistematicamente con l’offensiva elettrica e lanceremo più di 10 nuovi modelli a trazione elettrica nel 2017/18”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Suzuki S-Cross

Suzuki S-Cross: ecco le novità del listino in arrivo

Tempo di lettura: 2 minuti. Si riorganizza il listino di Suzuki S-Cross, con novità per il mercato italiano: l’ammiraglia di …

something