mercoledì, 18 luglio 2018 - 14:42
Home / Archivio / Il Gruppo Volkswagen userà CO2 per i condizionatori

Dopo avere annunciato ambiziosi traguardi in tema di abbattimento delle emissioni, il Gruppo Volkswagen sta per compiere un altro importante passo verso la sostenibilità e la protezione dell'ambiente, scegliendo la CO2 come refrigerante per i futuri sistemi di condizionamento dell'aria.

Il Gruppo Volkswagen userà CO2 per i condizionatori

Tempo di lettura: 1 minuto.

Dopo avere annunciato ambiziosi traguardi in tema di abbattimento delle emissioni, il Gruppo Volkswagen sta per compiere un altro importante passo verso la sostenibilità e la protezione dell’ambiente, scegliendo la CO2 come refrigerante per i futuri sistemi di condizionamento dell’aria.


La scelta della tecnologia che sfrutta la CO2 nei condizionatori d’aria, che sarà estesa a tutti i veicoli della propria gamma, dà ulteriore impulso alla politica di protezione dell’ambiente del Gruppo Volkswagen.
La CO2 (anidride carbonica), utilizzata come refrigerante – conosciuta anche come R744 – , garantisce un effetto serra significativamente inferiore rispetto ai refrigeranti convenzionali e risulta ideale nell’impiego nei sistemi di condizionamento delle auto.
Con un valore GWP (Global Warming Potential) pari a 1, risulta del 99,3 % al di sotto del limite GWP indicato dalla UE e pari a 150

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Tempo di lettura: 2 minuti. Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …

something