in

Il Monster Energy Monza Rally Show si presenta

Tempo di lettura: 2 minuti

Prosegue incessante l’organizzazione del Monster Energy Monza Rally Show, edizione 2016, che andrà in scena all’Autodromo Nazionale Monza dal 2 al 4 dicembre.

In una speciale area all’interno dell’EICMA (fuori dalla porta 14E, area MotoLive), gli appassionati possono acquistare a prezzi speciali i biglietti del 37° Rally di Monza, nonchè conoscere tutte le ultime novità relative a vetture e piloti iscritti alla classica gara che chiude la stagione sportiva dei rally e in generale del motorsport italiano.

Saranno poi tante le attività di contorno organizzate dentro l’Autodromo, grazie alla volontà ferrea degli organizzatori di mettere in piedi anno dopo anno sempre qualcosa di nuovo e coinvolgente. Dalla prima edizione, era il 1978, in cui Federico Ormezzano vinse la prima edizione del Rally sotto la neve, si è passati nel 1994 al nuovo format più spettacolare esaltato dal Masters’ Show che ha visto Valentino Rossi affermarsi quattro volte contro i campioni iridati della specialità. 

Anche quest’anno la manifestazione riproporrà l’eterno duello fra rallisti e “pistaioli”, delle due e quattro ruote, con piloti e vetture di prim’ordine che si batteranno in questa “gara indoor” concentrata sulle prove speciali, senza trasferimenti, facilmente fruibile da un pubblico che accorre sempre in maniera massiccia e appassionata: la scorsa edizione furono più di 55.000 le presenze registrate nella tre giorni monzese.

Di giorno in giorno l’elenco dei partecipanti si arricchisce di illustri protagonisti che saranno in gara, a partire dalla confermata presenza del Dottore delle due ruote, del pluricampione motocross Tony Cairoli nonchè della coppia collaudata dei rally Paolo Andreucci e Anna Andreussi sulla loro Peugeot 208 T16.

Un lotto di partecipanti che fornirà ancora tante sorprese, da qui a fine mese, che sicuramente entusiasmeranno e stupiranno gli appassionati. Fra le ultime conferme vi è quella del giovane talento finlandese Kalle Rovanpera che, con la sua Skoda Fabia R5, è diventato campione nazionale rally della Lettonia a soli 16 anni. Grandi piloti e performanti vetture: saranno sette le classi differenti nella categoria di auto moderne e tre i raggruppamenti in quelle storiche. Fra le prime, in aggiunta allo scorso anno, vengono ammesse anche le WRC 2.0 omologate dal 1997 al 2010.

Giovedì 1 dicembre, poi, un evento fuori pista molto atteso: Hyundai presenterà la sua arma per il FIA World Rally Championship 2017! Il Monza Rally Show è evento sportivo ma anche spettacolare e di intrattenimento. La colonna sonora della manifestazione sarà garantita dall’emittente radiofonica RDS, oltre alla speciale presenza della cantante Alexia e di De Palma. A disposizione del pubblico anche il Rally Village, arricchito quest’anno da un’area di Street Food, e attrazioni di vario tipo, fra cui gare di automodelli radiocomandati in scala 1/10 che riproducono fedelmente le vetture Rallylegends.

Ai visitatori dell’EICMA, i biglietti del Monster Energy Monza Rally Show sono in vendita ad un costo ridotto rispetto al prezzo pieno. Biglietti e abbonamenti sono acquistabili anche su www.monzanet.it/rally.

Dì la tua

Peugeot 308 Racing Cup TCR, la Casa del Leone pronta a ruggire anche nella serie tricolore

Nuova motorizzazione per la gamma Audi A3