in

Il nuovo Mini Connected XL Journey Mate

Autoappassionati
Tempo di lettura: 2 minuti

MINI Group ha presentato la sua nuova idea di navigatore satellitare, un assistente di viaggio davvero interessante che equipaggerà la nuova MINI a partire da Aprile 2014.

Una combinazione creativa di navigazione, comunicazione ed info-intrattenimento che facilita la programmazione dei percorsi e offre ai guidatori tutta una serie di informazioni utili durante il viaggio.

Le diverse funzioni di questo innovativo compagno di viaggio sono state unite in una singola App, che valuta i dati da diverse fonti e li utilizza per generare tutta una serie di informazioni per il guidatore.

La nuova App intelligente non soltanto aiuta il guidatore nella navigazione, ma fornisce anche informazioni personalizzate sulla strada, adattate alla situazione di guida del momento e tali da rendere ogni viaggio con MINI più sicuro, più comodo e più entusiasmante di prima.

L’innovativo sistema conosce l’itinerario preferito dal guidatore, gli ricorda quando è il momento di rifornire l’auto, gli invia messaggi su eventuali appuntamenti e chiamate telefoniche programmate, riferisce informazioni sul traffico in tempo reale, aiuta a trovare il parcheggio e conduce il guidatore a piedi fino alla destinazione finale.

I viaggi già compiuti possono essere memorizzati ed, in un secondo momento, modificati. Il MINI Connected XL Journey Mate aggiornerà in maniera affidabile il viaggio con eventuali nuove informazioni.

Grazie alla connessione dati vengono utilizzate appieno le possibilità eccezionali offerte dal networking intelligente tra guidatore, veicolo e ambiente esterno che deriva dall’inserimento di iPhone nel sistema operativo di MINI.

Gli utenti di iPhone possono programmare un viaggio sul proprio telefono mobile, tenendo conto degli appunti segnati nel calendario e degli eventuali appuntamenti fissati a destinazione.

Non appena viene collegato lo smartphone a MINI all’inizio del viaggio, il MINI Connected XL Journey Mate calcola se il carburante è sufficiente per lo spostamento programmato e mette in evidenza le stazioni di servizio che si trovano lungo il percorso; indica anche l’ora prevista per l’arrivo e le previsioni meteo per la destinazione finale.

Per utilizzare il sistema, il veicolo deve essere equipaggiato con il pacchetto Wired, che comprende il Professional Navigation System.

Tutto ciò e le informazioni sul traffico in tempo reale vengono evidenziate sul monitor di bordo di MINI da 8,8 pollici. Il sistema è utilizzabile mediante il nuovo MINI Touch Controller ed i pulsanti sul volante multifunzione.

Dì la tua

Pirelli: Bottas ha raggiunto i 316 km/h sul bagnato

Autoappassionati

Nuova Volvo S60L Ibrida Plug-In al Salone dell’Automobile di Pechino 2014