in

Il nuovo SYNC di Ford con le mappe TomTom e il Live Traffic

ford tomtom
Tempo di lettura: < 1 minuto

Arriverà in futuro su tutti i modelli Ford ma, per partire, verrà proposta sul SYNC di nuovo F-150 e sulla Mustang Mach-E. Stiamo parlando della nuova integrazione prevista sulle mappe TomTom per l’aggiornamento costante delle  mappe in base al traffico. 

Ford e TomTom si sono infatti accordate per fornire al SYNC di prossima generazione il suo servizio di traffico in tempo reale, informando costantemente i conducenti e aiutandoli a ridurre i tempi di viaggio. 

Tra le novità, il sistema può prevedere gli ingorghi prima che si verifichino, elaborando oltre 70 milioni di ore di guida, ogni giorno, da milioni di dispositivi collegati e sfruttando la maggiore velocità del software SYNC per aggiornare i sistemi di navigazione ogni 30 secondi. 

Il nuovo F-150 è il fiore all’occhiello di Ford e Mustang Mach-E è uno dei veicoli più entusiasmanti in arrivoentrambi stanno guidando la prossima rivoluzione automobilistica dei veicoli connessi”, ha affermato Stuart Taylor, Executive Director, Enterprise Connectivity. “Le tecnologie SYNC di nuova generazione hanno il doppio della potenza di elaborazione rispetto al sistema della generazione precedente e potranno fare molto di più, inclusa la mappatura in tempo reale, come potrebbe fare uno smartphone, che può adattarsi velocemente cercando i percorsi più adatti in base alla rete di milioni di dispositivi collegati”. 

Dì la tua

multa

Ancona: una Ford Focus beccata a 703 km/h (per colpa dell’autovelox)

Alfa Romeo Giulia GTAm

Alfa Romeo Giulia GTAm: com’è dal vivo, gli interni e il sound [VIDEO]