domenica, 20 Settembre 2020 - 8:32
Home / Notizie / Motorsport / Il Trofeo Abarth compie 9 anni

Il Trofeo Abarth compie 9 anni

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il famoso detto dice squadra che vince non si cambia ed è così che la pensano in Abarth dove da 9 anni il Trofeo omonimo mantiene sempre la sua formula vincente con piccoli aggiustamenti che permettono anno dopo anno di migliorare e aggiornare tutti gli aspetti tecnici e sportivi.

Per il nono anno consecutivo Abarth organizza infatti il proprio Trofeo riservato alle Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e le Abarth 595 OT (Omologata Turismo), offrendo a molti piloti la possibilità di confrontarsi sui più importanti circuiti con un’automobile altamente spettacolare e formativa. I piloti dovranno destreggiarsi tra i cordoli con le piccole ma potenti Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione spinte da un motore turbo da 215 CV con cambio sequenziale a 6 marce, assetto specifico adattato alla pista e lievi modifiche aerodinamiche per aumentarne la stabilità.

Nel 2017 ci sarà, oltre alle 6 tappe italiane, una oltre confine sul circuito austriaco Red Bull Ring. La formula prevede 2 gare per ogni appuntamento con classifiche separate per le due vetture che correranno comunque insieme. Ogni appuntamento prevede poi 40’ di prove libere, una sessione di prove ufficiali e due gare: nella prima lo schieramento è formato dai tempi delle prove ufficiali, la seconda dall’inversione delle  prime 8 posizioni di Gara1. Sono previsti premi gara  in collaborazione con Michelin e premi finali per la classifica assoluta (30.000 euro al vincitore, 12.000 al secondo, 8.000 al terzo), mentre per le Abarth 595 OT sono allo studio una serie di iniziative volte ad agevolare la partecipazione di  piloti esordienti.

Nel costo di iscrizione al campionato (7.500 euro con l’Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, 5.500 euro con l’Abarth 595 OT) sono compresi numerosi servizi: l’allestimento del paddock ,un servizio di assistenza ricambi sul campo di gara con la presenza di tecnici che forniscono la loro consulenza, un’area hospitality con  catering dedicato agli equipaggi e ai loro team. Ampia la visibilità mediatica, con un ufficio stampa e tv dedicato e una serie di iniziative sui più importanti social media.

Ecco il calendario 2017 del Trofeo Abarth:

  • 2 aprile                Misano
  • 7 maggio             Adria
  • 11 giugno            Red Bull Ring (Austria)
  • 25 giugno            Vallelunga
  • 16 luglio              Mugello
  • 10 settembre       Imola
  • 22 ottobre           Monza

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

esuberi ferrari

Ferrari e budget cap: 300 dipendenti sarebbero a rischio esubero

Che non tiri una bella aria a Maranello, specie dopo le recenti dichiarazioni di Camilleri …