giovedì, 26 aprile 2018 - 5:39
Home / Notizie / Mercato / Immatricolazioni FCA 2017: in crescita rispetto al 2016
Immatricolazioni FCA 2017

Immatricolazioni FCA 2017: in crescita rispetto al 2016

Tempo di lettura: 2 minuti.

Si è appena chiuso un anno di crescita strategico per il gruppo italo americano. Le immatricolazioni FCA 2017 hanno registrato un aumento del 5,5% in più rispetto al corrispettivo annuo del 2016, con una quota del 28,3% e oltre 557.500 vetture vendute.

Segno positivo per tutti i marchi: (+24,6%), Jeep (+22,3%) e Fiat (+4,3%). Sono invece sei i modelli FCA nella top ten del 2017, di cui quattro ai primi quattro posti: Panda, Ypsilon, 500, Tipo, 500X e 500L. Considerano solo il mese di dicembre, FCA ha ottenuto una quota del 26,4%, mentre in Italia i modelli in top ten sono stati sette invece che sei, con la comparsa di Renegade protagonista assoluta delle vendite Jeep. 

Le immatricolazioni FCA 2017 marchio per marchio

Il marchio Fiat nel 2017 ha immatricolato 402.350 vetture, il 4,3% in più rispetto al 2016, per una quota al 20,4 per cento. Per quanto riguarda i modelli del marchio, Fiat piazza ben 5 modelli nella top ten nell’anno (Panda, 500, Tipo, 500X e 500L) e altrettanti in dicembre: oltre a Panda e 500X nelle due posizioni di vertice, anche 500, Tipo e 500L.

Panda si conferma ancora una volta leader del segmento A con il 39% del totale delle vendite, ovvero 144.500 unità a livello globale. Prosegue costante la crescita di Tipo, 500 (tra le più vendute in Italia insieme a Panda con una quota totale del 58,4%), 500L e 500X.

Tra le segmento A, riesce ancora a registrare il suo ruolo da protagonista Ypsilon, delle quali sono state immatricolate oltre 60.300 vetture. A dicembre il marchio registra più di 3.100 auto e la sua quota è del 2,6 per cento. Nel 2017 la quota di Ypsilon è stata de 12,3% nel segmento B.

Il Biscione, dopo il rilancio partito nel 2016 con il lancio di Giulia, ha continuato il 2017 su alti livelli. L’arrivo di Stelvio a inizio anno ha permesso ad Alfa Romeo di immatricolare 45.300 vetture, il 24,6% in più rispetto al 2016, mentre la quota è del 2,3%, in crescita di 0,3 punti percentuali. Giulia è stata la più venduta del segmento D in dicembre con una quota del 21,9%. Il SUV Alfa Romeo è invece nelle posizioni di vertice della sua categoria con oltre 7.600 registrazioni nell’anno.

Jeep chiude il miglior anno di sempre

Assoluta protagonista delle immatricolazioni FCA 2017 il marchio Jeep, che ha appena chiuso il suo miglior anno di sempre. Le immatricolazioni Jeep di tutto il 2017 sono state quasi 49.500 (+22,3% rispetto alle 40.500 del 2016). La quota è del 2,5 per cento, 0,3 punti percentuali in più rispetto al 2016.

Il grande successo di vendite per il marchio delle sette feritoie è dovuto al successo della Renegade che traina i successi della Jeep: infatti con 37.600 immatricolazioni nel 2017, il modello di punta del marchio è secondo solo alla 500X nel suo segmento, con una quota del 15,4% nell’anno. Inizio convincente anche per la nuova Compass, con 7.700 registrazioni e 32 mila ordini già raccolti.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Libertà Peugeot

Con Libertà Peugeot cambia il modo di guidare un veicolo del Leone

Tempo di lettura: 1 minuto. Figlia di una moda iniziata ormai da qualche anno anche il costruttore francese si allinea …

something