domenica, 23 settembre 2018 - 22:23
Home / Notizie / Mercato / In aprile Porsche aumenta del 21 per cento le consegne

In aprile Porsche aumenta del 21 per cento le consegne

Tempo di lettura: 1 minuto.

Porsche AG ha registrato un buon inizio di stagione: in aprile più di 15.200 clienti in tutto il mondo hanno festeggiato la consegna della loro nuova vettura sportiva.

Un aumento pari al 21 percento rispetto ad aprile 2012. Nei primi quattro mesi di quest’anno, il costruttore di vetture sportive ha già consegnato 52.241 vetture, un quinto in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

“Con i nostri prodotti apprezzati in tutto il mondo e le vendite internazionali uniformemente distribuite siamo riusciti a realizzare un’ulteriore crescita nel mese di aprile,” commenta Bernhard Maier, vice Presidente esecutivo della divisione Vendite e Marketing di Porsche AG. “Tuttavia, stiamo monitorando molto attentamente le fluttuazioni di mercato e continuiamo a procedere con cautela”.

La domanda continua ad essere molto forte: in aprile, Porsche è riuscita a crescere in tutte le aree mondiali. In testa fra i modelli consegnati nel mese in esame è ancora una volta la Cayenne: 7.536 unità della fuoristrada sportiva sono state consegnate ai clienti, pari ad un quarto in più rispetto allo stesso mese del 2012. A settembre di quest’anno, l’attuale generazione 911 sarà ampliata con i due nuovi modelli top di gamma 911 Turbo e 911 Turbo S. Dall’inizio dell’anno le vendite di questa icona sportiva superano già le 10.000 unità. Dal 1963 sono state prodotte complessivamente oltre 840.000 vetture 911, due terzi delle quali circolano ancora sulle strade di tutto il mondo.

Autore: Andrea Fiorello

Potrebbe interessarti

Suzuki S-Cross

Suzuki S-Cross: ecco le novità del listino in arrivo

Tempo di lettura: 2 minuti. Si riorganizza il listino di Suzuki S-Cross, con novità per il mercato italiano: l’ammiraglia di …

something