in

Incidente Leclerc Monza: il pilota esce illeso dalla SF1000 distrutta [VIDEO]

incidente Charles Leclerc Monza
Tempo di lettura: < 1 minuto

Una domenica davvero terribile per la Ferrari, peggio dei peggiori incubi dopo un weekend, in Belgio, da dimenticare in fretta. La Casa di Maranello, partita nelle retrovie, ha visto subito Vettel accusare problemi ai freni in questo Gran Premio d’Italia 2020, ma il colpo di scena è arrivato dopo, alla ripartenza dopo la prima safety car.

Leclerc, che nel frattempo (poco prima della safety car) si era fermato a cambiare gomme e aveva risalito la china, è rovinosamente finito contro le barriere, fortunatamente rinforzate da un nastro di gomme, in uscita dalla curva Parabolica, a più di 200 km/h (i sensori hanno rilevato 220 km/h).

Dopo lo spavento, le telecamere hanno subito mostrato Leclerc muoversi in abitacolo, dal quale è prontamente uscito con le sue gambe senza accusare alcun danno. Molto peggio è andata alla sua SF1000, completamente distrutta sulla parte sinistra, e non è detto che la Ferrari debba approntare un nuovo telaio in tempo per venerdì, quando le monoposto torneranno in pista al Mugello per la prima sessione di prove libere del GP Toscana.

Incidente Charles Leclerc Monza: ecco com’è andata!

Dì la tua

Gran Premio d'Italia

Gran Premio d’Italia 2020: Vince Gasly, Hamilton penalizzato, out le Ferrari

Gran Premio d'Italia

Pagelle GP Italia 2020: diamo i voti ai protagonisti del GP