giovedì, 6 Agosto 2020 - 18:30
Home / Notizie / Anteprime / Ineos Grenadier: un nuovo fuoristrada arriverà in Italia
ineos grenadier

Ineos Grenadier: un nuovo fuoristrada arriverà in Italia

Tempo di lettura: 2 minuti.

Nuovo Ineos Grenadier è il fuoristrada a trazione integrale svelato da Ineos Automotive e realizzato secondo la filosofia “la forma segue la funzione”. Scopriamolo in dettaglio.

Il Brand ha svelato, in anteprima, gli esterni del nuovo Grenadier, il fuoristrada 4×4 pratico e concreto costruito per essere cittadino del mondo. Progettato da zero sulla base di una nuova piattaforma, il nuovo Ineos Grenadier si pone l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei futuri proprietari offrendo loro un veicolo da lavoro robusto ma allo stesso tempo efficace e confortevole.

Nuovo Ineos Grenadier: estremamente personalizzabile

La parola chiave per il design di interni ed esterni è “open source”. Infatti, il nuovo Brand ritiene che sia fondamentale che il nuovo Grenadier diventi parte integrante della famiglia, e quale miglior modo se non quello di renderlo completamente personalizzabile? Il nuovo Ineos Grenadier è stato progettato per essere come una tela bianca, su cui i clienti potranno aggiungere gli accessori utili per personalizzarlo a proprio piacimento e secondo le proprie esigenze. Ineos metterà a disposizione un’ampia selezione di accessori che i proprietari potranno integrare con i loro kit.

Design nuovo Ineos Grenadier

Linee semplici, pulite ed essenziali ma al contempo accattivanti caratterizzano questo fuoristrada. Anche la funzionalità diventa un aspetto importante, tanto che il portellone più piccolo si apre per primo in modo da facilitare il carico e lo scarico degli oggetti di minori dimensioni mentre per agevolare l’accesso al tetto del veicolo è possibile montare una scaletta posteriore, il cui design è perfettamente allineato con le linee di chiusura del portellone. I gruppi ottici circolari anteriori e posteriori suggeriscono la presenza di una solida struttura che congiunge le due estremità del veicolo; i fari ausiliari centrali di serie sono integrati nel design. I robusti parafanghi anteriori sopportano il peso di una persona, le barre e le fasce sul tetto consentono di montare e fissare i carichi direttamente, anche senza portapacchi che, comunque, è possibile aggiungere qualora lo si desiderasse.

Data uscita Ineos Grenadier

Nuovo Ineos Grenadier entrerà in produzione verso la fine del 2021 in un nuovo stabilimento appositamente realizzato a Bridgend, nel Galles e arriverà in Italia con le prime consegne all’inizio del 2022. Insomma, non ci resta che aspettare l’arrivo di un fuoristrada progettato per affrontare gli ambienti più ostili e impervi. Ulteriori informazioni si trovano sul sito ufficiale.

Autore: Naomi Ventura

Potrebbe interessarti

eVMP

Groupe PSA e la nuova piattaforma eVMP, al centro del progetto Stellantis

Si chiama eVMP (Electric Vehicle Modular Platform) e rappresenta il cardine attraverso il quale nasceranno …