in

Infiniti QX30 in anteprima al Salone dell’Auto Parco Valentino di Torino

Tempo di lettura: 2 minuti

Infiniti QX30 la nuova crossover compatta premium, creata per una nuova generazione di acquirenti del lusso che apprezzano un modello dal design fortemente caratterizzante sia esteriormente che all’interno, a partire dall’estate andrà ad affiancare la Q30 come parte integrante della nuova linea di modelli premium compatti di Infiniti.

Dopo il debutto mondiale al Salone di Ginevra di marzo scorso, Infiniti svelerà in anteprima italiana la inedita QX30 in occasione della seconda edizione del Salone dell’Auto di Torino Parco Valentino, il Salone all’aperto che quest’anno ospiterà 43 Case automobilistiche con le loro novità ed i prototipi di Centri stile e progettisti dall’8 al 12 giugno 2016.

L’ingresso della crossover compatta premium QX30 arriva in un momento di grande opportunità per Infiniti a conferma della promessa di ampliare la sua linea di prodotti, rispettando le popolari concept cars originali. Accanto alla Q30, la QX30 giocherà un ruolo determinante nella crescita delle vendite globali. Disponibile esclusivamente con motorizzazione 2.2d AWD DCT (Dual Clutch Transmission) QX30 combina l’aspetto da crossover con i tratti distintivi del design di Infiniti, offre tecnologie intuitive che ne aumentano la sicurezza a bordo e la comodità e propone una guida sicura e versatile coadiuvata da una trazione integrale intelligente.

Sulla scia dei buoni risultati realizzati in Europa e nel mondo nei primi quattro mesi dell’anno, nel mese di maggio 2016 Infiniti in Italia ha realizzato il record senza precedenti di 337 immatricolazioni: lo straordinario incremento eleva maggio 2016 a migliore mese della storia del brand dall’inizio della distribuzione in Italia.

Buona parte dell’ottimo risultato si deve a Q30, il primo modello della marca nel segmento in crescita delle vetture premium compatte, nonché la prima vettura di Infiniti prodotta in Europa. Proprio la Q30 è tra le finaliste del Car Design Award, prestigioso riconoscimento che si ripropone quest’anno al Parco Valentino, organizzato dalla rivista Auto&Design in collaborazione con Brembo, e assegnato da una giuria di giornalisti delle principali testate automobilistiche e di design internazionali.

Neopatentato

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Mercedes-Benz al Salone dell’Auto Parco Valentino di Torino

Nuova Fiat 500S, la sportiva di Casa Fiat