in

Inizia l’avventura di Gigi Galli e della Kia Rio Supercar nel mondiale di Rallycross

Tempo di lettura: < 1 minuto

È iniziata ufficialmente l’avventura di Gigi Galli e della Kia Rio Supercar nel World Rx, il mondiale di Rallycross che la prossima settimana farà tappa in Italia per l’undicesima e penultima prova della serie. In meno di dodici mesi Galli ha dato vita ad un team completamente nuovo che ha realizzato un progetto totalmente inedito.

E sono tutti italiani i tecnici che da un foglio bianco sono arrivati alla realizzazione del primo esemplare della Kia Rio SuperCar, prototipo a trazione integrale da oltre 500 cavalli di potenza, costruito dallo specialista Danisi.
Vettura, squadra e pilota sono stati presentati alla stampa presso il circuito di Franciacorta, l’impianto che sarà sede la prossima settimana del World Rx d’Italia. Per l’occasione Galli ha potuto svolgere il primissimo collaudo della vettura, che ha subito mostrato di essere nata bene. Certo, il tempo non è molto e la Kia Rio SuperCar giungerà forzatamente al debutto con pochissimi chilometri di test alle spalle, ma il campione dì Livigno manifesta un cauto ottimismo.

L’importante – dice Galli – era riuscire a mettere insieme tutte le tessere del mosaico e abbiamo centrato l’obiettivo. Saremo al via del World Rx italiano per una prima presa di contatto in chiave 2016. La vettura si è mostrata subito competitiva e adesso non ci resta che portarla in gara e svilupparla un po’ alla volta. Non voglio parlare di risultati perché sarebbe davvero prematuro: dobbiamo pensare a convincere prima di pensare a vincere. Anche perché il nostro programma è impostato su un arco di tre anni“.

Neopatentato

Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Dì la tua

Foto di Gabriele Bolognesi

SEAT Leon X-PERIENCE | Prova su strada

Volvo Cars e Autoliv uniscono le forze a favore del progetto di Guida Autonoma