giovedì, 6 Agosto 2020 - 18:57
Home / Notizie / Novità / Iniziata la produzione della nuova Toyota Yaris 2020
Toyota Yaris 2020

Iniziata la produzione della nuova Toyota Yaris 2020

Tempo di lettura: 2 minuti.

Toyota Motor Manufacturing France (TMMF) ha iniziato ieri la produzione della nuova generazione di Toyota Yaris 2020 presso lo stabilimento di Valenciennes nel nord della Francia.

La quarta generazione del modello Toyota più venduto in Europa e che ha segnato la storia di Toyota in Italia è la prima auto compatta costruita sulla piattaforma Toyota New Global Architecture (TNGA) GA-B, che assicura un miglioramento delle prestazioni dinamiche, della maneggevolezza e della sicurezza, con un design accattivante.

TMMF è diventato il quarto stabilimento in Europa ad aver introdotto la produzione di veicoli sulla base TNGA dopo Toyota Motor Manufacturing Turkey (Toyota C-HR e Corolla Sedan), Toyota Motor Manufacturing UK a Burnaston (Corolla Hatchback e Touring Sports) e Toyota Motor Russia (Camry e RAV4). Questo investimento va a rafforzare la strategia di TME di localizzare la produzione e di massimizzare la capacità produttiva. La strategia di localizzazione di Toyota comprende anche la produzione dei principali componenti del veicolo: la nuova Toyota Yaris 2020 è equipaggiata con l’ultima generazione del motore 1.5L TNGA prodotto anch’esso in Europa – presso Toyota Motor Manufacturing in Polonia.

Investimenti aggiuntivi e un secondo modello in arrivo

Un ulteriore investimento di 300 milioni di euro, pari alla metà dell’investimento iniziale di della Toyota Manufacturing francese, è stato effettuato per consentire la produzione di veicoli basati sulla TNGA. Tutti i reparti dello stabilimento sono stati ammodernati con nuove attrezzature e tecnologie per migliorare l’ergonomia e le prestazioni. Tra questi lavori, uno dei maggiori ampliamenti ha avuto luogo nella sezione delle materie plastiche con una superficie aggiuntiva di 3.500 m2 per ospitare nuove linee di produzione e verniciatura, che a loro volta consentono la produzione interna di nuove parti in plastica. TMMF prevede che il numero dei suoi dipendenti fissi raggiungerà le 3.600 persone (su un totale di 4.800) entro la fine del 2020.

Luciano Biondo, Presidente e CEO di TMMF ha dichiarato: “L’avvio della produzione della quarta generazione di Yaris segna il primo passo verso il nostro obiettivo di 300.000 unità prodotte in un anno. Con il nuovo SUV compatto Yaris Cross che sarà il secondo modello prodotto dalle nostre linee a metà del 2021, siamo sulla strada giusta per raggiungere il nostro obiettivo. Un altro investimento di 100 milioni di euro sosterrà la produzione di Yaris Cross”.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

gma t.50

Gordon Murray T.50: scopriamo l’erede della McLaren F1 [VIDEO]

Gordon Murray, per chi ha qualche capello bianco, è una specie di dio greco, anche …