domenica, 24 Marzo 2019 - 17:09
Home / Notizie / Tecnologia / InMotion Ventures: 6 investimenti Jaguar per cambiare la mobilità
InMotion Ventures

InMotion Ventures: 6 investimenti Jaguar per cambiare la mobilità

Tempo di lettura: 2 minuti.

Si tirano i conti del 2018 e nel ramo venture capital del brand Jaguar Land Rover, chiamato InMotion Ventures, sono stati messi in atto sei investimenti tecnologici per guardare con ottimismo al futuro della mobilità mondiale.

InMotion Ventures e la mobilità del domani

Nel corso del 2018 InMotion Ventures, il ramo venture capital di Jaguar Land Rover, ha effettuato investimenti in sei start-up che potrebbero cambiare il modo in cui viaggiamo.

InMotion Ventures continua ad investire nel trasporto urbano, nella mobilità e nei viaggi, ma quest’anno ha esteso le sue attività all’esperienza outdoor attiva.

Le 6 Società selezionate nel 2018 sono:

  • Voyage: il servizio statunitense di taxi autonomi. Ha l’obiettivo di consentire a qualsiasi utente di essere prelevato al proprio indirizzo da un veicolo autonomo e condotto a destinazione
  • Fatmap: una Compagnia di cartografia 3D. Il suo lavoro è mirato agli appassionati dell’outdoor, per rendere semplice la navigazione in off-road su ogni terreno
  • Transit: una compagnia che ha realizzato un’app per cellulare, progettata per aiutare a vivere e a spostarsi in città senza usare l’auto
  • Arc: creatrice della prima moto fully electric con Human Machine Interface (HMI)
  • Festicket: un portale online per i fan della musica, per prenotare biglietti e pacchetti per i festival di musica in tutto il mondo
  • WeTrip: una social platform di viaggi. Personalizza le informazioni sulle attrazioni in base alle preferenze di viaggio dell’utente

I nuovi investimenti del 2018 aumentano il portafoglio investimenti della InMotion Ventures a 15 Compagnie.

L’Investment Team di InMotion lavora a stretto contatto con i fondatori, i dirigenti delle Compagnie in portafoglio ed i co-investitori, per supportarli nel raggiungimento dei loro obiettivi; che si tratti di attrarre i migliori talenti, facilitare l’introduzione e la collaborazione con Jaguar Land Rover o dare inizio ad una nuova tornata di finanziamenti.

Studio 7

Quest’anno è stato lanciato anche Studio 7, l’incubatore di InMotion che lavora a contatto con Jaguar Land Rover allo sviluppo di servizi per la mobilità urbana del Marchio.

Nel 2018 InMotion Studio 107 ha lanciato il suo primo servizio: Carpe, dedicato alle auto e con un abbonamento tutto incluso e senza limiti. Il servizio fornisce veicoli Jaguar e Land Rover ad un canone mensile.

Autore: Simone Arnulfo

Potrebbe interessarti

Suzuki Vitara ADAS

Suzuki Vitara | Sistemi ADAS

Da trent’anni Suzuki Vitara è sinonimo di SUV compatto in salsa giapponese. Proprio nell’anno dell’anniversario (2018) arriva …