venerdì, 20 ottobre 2017 - 7:09
Home / Notizie / Curiosità / Gli interni di Maserati Levante premiati da WardsAuto
interni di Maserati Levante

Gli interni di Maserati Levante premiati da WardsAuto

Tempo di lettura: 2 minuti

Gli interni di Maserati Levante, il primo SUV della Casa del Tridente, entrano a pieno titolo nella top ten dei migliori allestimenti nella speciale classifica stilata da WardsAuto per il 2017.

Il Levante, primo SUV negli oltre 100 anni di storia di Maserati, è stato inserito nella top ten dei 10 migliori allestimenti interni stilata da WardsAuto per il 2017. La Casa modenese è stata premiata martedì scorso, il 9 maggio, nel corso di una cerimonia che si è svolta presso il Cobo Center di Detroit nel Michigan, alla quale ha presenziato, in rappresentanza di Maserati, Andreas Wuppinger, Head of Interior Design di Fiat Chrysler Automobiles per la Regione EMEA.

Maserati Levante (qui la nostra prova sulla neve del Levante S)ha dovuto vedersela con altre 30 concorrenti nell’edizione numero sette del “Wards Ten Best Interiors”. Il riconoscimento premia la qualità, l’estetica, l’utilizzo dei materiali, le finiture, l’ergonomia e la facilità di utilizzo dei sistemi elettronici di bordo. Ammessi alla speciale classifica sono stati sia i modelli nuovi prodotti dalla case partecipanti sia i restyling.

Interni di Maserati Levante: 100% Made in Italy

Gli interni di Maserati Levante sono un inno all’Italia: l’abitacolo è un continuum di linee tese orizzontali, enfatizzate dall’utilizzo di materiali di qualità sopraffina 100% Made in Italy, come se i passeggeri fossero seduti in un salotto di prima classe. Ad accentuare la raffinatezza dell’atmosfera sono disponibili, a richiesta, la plancia in pelle bicolore e, in linea con la migliore tradizione Maserati, un’ampia scelta di personalizzazioni.

A coronamento dell’esclusività dell’offerta, il Levante viene proposto anche nella versione con gli allestimenti Zegna del Luxury Pack, che abbinano il pregiato pellame italiano alla preziosa seta di Ermenegildo Zegna, uno dei nomi più prestigiosi tra le maison di moda a livello mondiale. Per gli interni del Levante, la scelta dei materiali spazia dunque dalla finissima pelle alla seta firmata Zegna, realizzata nello storico lanificio di Trivero (BI) con un processo brevettato.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Automoretrò

Automotoretrò e Automotoracing: a Torino dall’1 al 4 febbraio 2018

Tempo di lettura: 1 minutoAutomotoretrò e Automotoracing si presentano in vista dell’edizione 2018 dopo il grande successo della scorsa …