in

Novità per gli interni della Peugeot 208: cambia il tunnel centrale

peugeot 208 2022
Tempo di lettura: 2 minuti

La nuova Peugeot 208 nel 2021 si è confermata tra le protagoniste del mercato delle piccole. Per il 2022 è già pronto un piccolo aggiornamento che riguarda la Car of the Year 2020 capace di vendere 30.000 unità negli scorsi 12 mesi.

Una delle Peugeot più amate dai clienti italiani si presenta, infatti, con una novità che riguarda le sole versioni con cambio automatico, tra cui la versione elettrica e-208. Cambia infatti la forma del selettore che diventa il nuovo e-toogle. Cambiano anche gli allestimenti della Peugeot 208 in Italia, con 7 diverse scelte.

208 è stata superata nelle vendite dalla versione rialzata 2008 ma ciò non toglie che queste piccole novità non potranno che giovare ai risultati sul mercato. Il look minimalista dell’e-toogle aiuta a liberare spazio nel tunnel centrale e rendere più minimalista il futuristico i-Cockpit 3D evoluto.

In questo 2022, nel listino italiano viene poi confermata la struttura di gamma che punta a valorizzare i contenuti del prodotto, offrendo allestimenti comprensivi di dotazioni in passato disponibili come optional. Sette distinti allestimenti che rispondono al nome di: Like, Active, Active Pack, Allure, Allure Pack, GT e GT Pack mirano ad offrire facilità di scelta, ma anche una maggiore tenuta del valore futuro dell’usato.

interni peugeot 208 2022

Peugeot 208 2022: cambia il listino prezzi

I prezzi della Peugeot 208, dal 3 gennaio, sono stati aggiornati. Si parte dai 16.900 euro con il motore aspirato PureTech 75, omologato per i neopatentati. Il pluripremiato 1.2 tre cilindri sale a 100 CV di potenza grazie al turbo, proponendosi (dall’allestimento Active pack) sia con cambio manuale che con l’automatico EAT8 che equipaggia (di serie) anche la più potente variante da 130 CV.

Con 21.100 euro si accede all’economia d’esercizio del Diesel 1.5 BlueHDi da 100 CV in allestimento Active, mentre la 100% elettrica PEUGEOT e-208 è acquistabile a partire da 33.850 euro (al lordo di eventuali incentivi) in allestimento Active, confermandosi anche come validissima soluzione percorribile dai neopatentati che possono fin da subito iniziare la propria carriera da automobilisti abbracciando la massima espressione della transizione energetica.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Stelvio Giluia My 2022

    Arrivano in Italia Alfa Romeo Giulia e Stelvio MY 2022: allestimenti, versioni e prezzi

    DS alla Fashion Week parigina: sotto i riflettori i nuovi modelli