giovedì, 18 gennaio 2018 - 14:56
Home / Notizie / Motorsport / Iveco e FPT Industrial alla Dakar 2013
Foto by Iveco

Iveco e FPT Industrial alla Dakar 2013

Tempo di lettura: 2 minuti. 

Iveco e FPT Industrial parteciperanno alla Dakar 2013, in qualità di sponsor ufficiali del Team Petronas De Rooy Iveco.

Dopo essere salite insieme al Team olandese sul gradino più alto del podio nella scorsa edizione della competizione, anche quest’anno le due aziende forniranno al Team veicoli, motori e ricambi. Due New Trakker 4×4 (Evolution 3), due New Trakker 4×4 (Evolution 2) e un Iveco Powerstar attraverseranno il Sudamerica da Lima, la capitale del Perù da cui è prevista la partenza il 5 gennaio 2013, a Santiago, la città più importante del Cile, dove la gara terminerà il 20 gennaio 2013. Tutti i veicoli Iveco che parteciperanno all’edizione 2013 della Dakar saranno equipaggiati con i motori Cursor 13 di FPT Industrial. Alla guida dei veicoli in gara i piloti Gerard de Rooy, Miki Biasion, Hans Stacey, René Kuipers e Jo Adua.

Grazie a una continua attività di ricerca e sviluppo, il motore Cursor 13 a sei cilindri adotta le tecnologie più avanzate, come il sistema di iniezione Common Rail HD di seconda generazione, che può realizzare pressioni fino a 2.200 bar. Questi motori sono in grado di fornire grande potenza, rapida risposta al carico, elevata densità di potenza insieme alla massima robustezza e affidabilità. Per garantire queste caratteristiche, i motori FPT Industrial vengono sottoposti a migliaia di ore di severi test prima di essere immessi sul mercato e, soprattutto, vengono collaudati in competizioni sportive estremamente impegnative, come la Dakar. Ne è una prova il recente successo ottenuto da un altro motore della serie Cursor, la versione da nove litri e 650 CV di potenza, nel campo delle competizioni marine. A un anno esatto dal record sulla tratta Monte Carlo – Venezia, un’altra imbarcazione di Fabio Buzzi (pluricampione della nautica e costruttore di yacht), equipaggiata con due Cursor 9 di FPT Industrial, ha battuto il record sulla rotta da New York a Bermuda, migliorando di 4 ore e 33 minuti il precedente record in carica.

Autore: Andrea Fiorello

Potrebbe interessarti

Peugeot 3008DKR Dakar 2018

Dakar 2018: Peterhansel e Cottret secondi grazie alla vittoria di tappa

Tempo di lettura: 2 minuti. È ancora una Dakar 2018 targata Peugeot, infatti, anche se hanno dovuto fare da apripista …

something