in

Jacques Villeneuve torna a correre a 51 anni, ecco dove e per chi

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un graditissimo ritorno alle scene che contano per l’indimenticato ex campione di F1 (1997) Jacques Villeneuve. Il figlio d’arte è stato inserito nella entry list della stagione 2023 del WEC dove affronterà la stagione alle porte nella nuova classe Hypercar, la stessa dove Ferrari debutterà con la 499P guidata dai 6 piloti ufficiali annunciati nei giorni scorsi.

Il canadese classe 1971 è pronto ad affrontare una nuova importante sfida al volante della Vanwall Vandervel 680 condividendo l’abitacolo con Esteban Guerrieri e Tom Dillman. Saranno (anche) loro della partita contro gli “squadroni” Porsche e Ferrari, con la prima che torna nella classe regina (ex LMP1) dopo l’esperienza vincente dal 2015 al 2017, la seconda a 50 anni esatti dall’ultima partecipazione ufficiale con la 312 P nel 1973. Stesso discorso per Peugeot, che con la 9×8 ha già debuttato nel corso del 2022 per tornare ai vertici che le competono visti i trascorsi, vincenti, di inizio anni ’90 e del 2009 con la 908 Diesel.

Jacques Villeneuve sarà della partita di una classe Hypercar più viva che mai. Sono ancora vive nella memoria degli appassionati le storiche lotte contro la Ferrari di Michael Schumacher di fine anni ’90. 13 le vetture impegnate in LMH, la classe riservata alle nuove Hypercar.

Per il figlio d’arte sarà un ritorno alla 24 Ore di Le Mans, dove ha corso per due edizioni a bordo della Peugeot ufficiale dopo il ritiro dalla F1 a metà 2006 in seguito all’appiedamento da parte del team BMW Sauber.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Audi Quattro vs Lancia 037

    Lancia 037 vs Audi Quattro: 25 gennaio al MAUTO la sfida del 1983

    showroom opel 2023

    Opel inaugura i nuovi showroom: si parte da via Gattamelata a Milano