martedì, 18 settembre 2018 - 21:23
Home / Notizie / Curiosità / Jaguar F-Pace la preferita tra le donne

Jaguar F-Pace la preferita tra le donne

Tempo di lettura: 1 minuto.

La Jaguar F-Pace è stata eletta vincitrice assoluta dei “Women’s World Car of the Year Awards” 2016.

Oltre ad ottenere il riconoscimento più prestigioso, il SUV Jaguar è stato anche nominato “Women’s World SUV/Crossover of the Year”. L’apprezzamento del pubblico femminile non poteva che rendere entusiasta Fiona Pargete, a capo della Comunicazione di Jaguar Land Rover, la quale ha dichiarato :”I premi come Supreme Winner e Best SUV/Crossover negli “Women’s Car of the Year Awards” 2016, rappresentano un grande risultato ed un importante riconoscimento nella prolungata storia dei successi della F-Pace. La combinazione tra lo splendido design, un’esperienza di guida senza pari e una vera fruibilità quotidiana, consentono alla F-Pace di distinguersi dalla concorrenza e permettono al brand Jaguar di attrarre nuovi clienti in tutto il mondo.

Se da una parte le forme della F-Pace (che noi abbiamo provato su strada) appaiono forti e sensuali dall’altra il suo spazio a bordo in grado di ospitare comodamente 5 passeggeri è stato valutato positivamente dalle donne, sempre in cerca di auto comode e soprattutto versatili.

Anna Gallagher, Jaguar Senior Launch Manager, ha detto: “Siamo molto orgogliosi di ricevere questo premio visto che, fin dal primo giorno, l’universo femminile è sempre stato nel cuore del progetto F-Pace. Grazie alle indicazioni dei clienti, siamo sicuri di aver creato un veicolo distintivo in grado di soddisfare qualsiasi stile di vita. I nostri progettisti hanno lavorato duramente su quelle caratteristiche che potessero appagare sia la clientela maschile che quella femminile, per offrire la migliore soluzione possibile in termini di prestazioni, design e praticità.”  

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ferrari ibrida

Nuovo prototipo Ferrari ibrida: novità in arrivo?

Tempo di lettura: 2 minuti. Grazie a un utente del gruppo Facebook Just Supercars, che ringraziamo per la pubblicazione, un’altra …

something