in

Jaguar Land Rover Italia: la rete di vendita riparte a tutto gas

Jaguar Land Rover Company of the Year 2017
Tempo di lettura: 2 minuti

Jaguar Land Rover Italia ha riaperto i concessionari per la vendita, i tagliandi e la manutenzione delle automobili con diversi cambiamenti in vista delle norme di sicurezza Covid-19.

Dopo più di 50 giorni di chiusura forzata, dal 4 maggio scorso la rete di concessionari Jaguar Land Rover Italia ha riaperto al pubblico, pur essendo rimasta attiva durante il lockdown con le piattaforme digitali. In una fase delicata come questa, si riparte dalle necessità ed esigenze dei clienti; per questo motivo, l’elemento chiave dei nuovi programmi vede al centro delle proposte commerciali il valore delle vetture dei due iconici brand

In arrivo il nuovo Defender e la nuova F-Type

Proprio in questi giorni stanno arrivando nelle concessionarie il nuovo Defender, l’icona rinnovata essenza del brand Land Rover, e la nuova Jaguar F-Type, massima espressione di eleganza e performance. Senza contare l’arrivo delle versioni ibride plug-in su best-seller come Evoque e Discovery Sport entro la fine dell’anno. 

Un nuovo modo di concepire le vendite

Il supporto Jaguar Land Rover Italia alla propria rete avrà un’unica direzione e una duplice accezione: accessibilità, sia ad un processo innovativo contactless verso il cliente sia alla passione. Come? Innanzitutto saranno implementare tutte le tecnologie a distanza disponibili, fino alla vendita online. Questo consentirà di bloccare una vettura da remoto e di riceverla direttamente a domicilio per limitare gli spostamenti e garantire totale sicurezza. In secondo luogo, gli innovativi programmi finanziari garantiranno un elevato valore nel tempo e un importante miglioramento del Valore Residuo di tutti i modelli della gamma.

Daniel Maver, Presidente di Jaguar Land Rover Italia, dichiara

Prodotto, Valore, Garanzia, Accessibilità sono gli elementi che andremo ad offrire ai nostri clienti in questo momento delicato di ripresa in cui è necessario mostrare chiarezza e concretezza. Continueremo, inoltre, ad aiutare la Rete di Vendita, come nella fase 1, con delle proroghe dei pagamenti che continueranno ad agevolare i Concessionari duramente colpiti dalla lunga quarantena che ancora di più in questo periodo sono il patrimonio più importante della nostra Azienda su cui investire intensamente”.

Dì la tua

Virtual tour Audi

Insight Audi Design: per scoprire lo stile dei quattro anelli ora basta un click

leasys be free

Leasys Be Free: il noleggio dell’auto più amato dagli italiani si adatta