mercoledì, 12 dicembre 2018 - 12:34
Home / Notizie / Ecologia / Jaguar Land Rover verso un futuro più ecologico

Jaguar Land Rover verso un futuro più ecologico

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il gruppo Jaguar Land Rover ha presentato il suo primo veicolo elettrico, la Jaguar I-PACE Concept, al Salone di Los Angeles, a fianco della nuova Land Rover Discovery.

Jaguar Land Rover continua a lavorare ad un futuro sempre più ecologico, con piani strategici che includono motori diesel e benzina ultra-puliti e veicoli BEV, PHEV e MHEV. Il CEO Jaguar Land Rover, Dott. Ralph Speth, conferma che entro il 2020 il gruppo inglese offrirà l’opzione elettrica sulla metà dei propri veicoli nuovi.

La Jaguar I-PACE concept, della quale vi abbiamo parlato qui, si presenta come un performante SUV a cinque posti che vanta un look da supercar, prestazioni sportive e che offre, appunto, lo spazio di un SUV. La versione di serie sarà presentata nel tardo 2017 e sarà su strada nel 2018. Con un’autonomia prevista di oltre 500 km nel  ciclo NEDC (oltre 350 km nel ciclo EPA), i guidatori che percorrono un tragitto giornaliero medio, dovranno ricaricare il veicolo solamente una volta alla settimana.

Il debutto nordamericano della Land Rover Discovery esprime invece la continuazione naturale di un modello su strada da 27 anni e sempre pronto a rinnovarsi. Jaguar Land Rover è leader nella rivoluzione dell’ingegneria del software ed in prima linea nell’evoluzione tecnologica, come attestato dall’investimento destinato all’ingegneria elettrica che, in cinque anni, è triplicato da 99 a 301 milioni di sterline.  Il Dott. Ralph Speth, CEO Jaguar Land Rover dichiara: “La leadership nel design, l’innovazione tecnica e l’eccellenza ingegneristica sono i pilastri della nostra azienda, sempre attenta alle soluzioni ambientaliste. La Jaguar I-Pace e la Land Rover Discovery sono veicoli rivoluzionari e fortemente innovativi nei rispettivi segmenti, che condividono l’esclusiva combinazione di iconico design britannico e creatività tecnica. Stiamo plasmando il futuro, sviluppando il nostro approccio ai veicoli autonomi, alla connettività ed ai veicoli elettrici, per offrire ai nostri clienti una scelta sempre più ampia.

Il Regno Unito è la chiave di volta delle attività Jaguar Land Rover e resta il centro del design, della progettazione e della produzione. Negli ultimi 5 anni Jaguar Land Rover ha assunto più di 20.000 persone, portando a quasi 40.000 unità la propria forza lavoro ed ha investito più di 12 miliardi di sterline in nuovi prodotti e spese in conto capitale.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Transit Custom Plug-In

Transit Custom Plug-In Hybrid: eco-test Ford a Colonia

Le prove “green” di Transit Custom Plug-In Hybrid tra mobilità sostenibile ed elettrica continuano: prossima …