lunedì, 23 luglio 2018 - 13:47
Home / Notizie / Mercato / Jeep: 4 anni di record nelle vendite globali

Jeep: 4 anni di record nelle vendite globali

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il marchio Jeep ha registrato vendite globali per oltre 1,2 milioni di unità nel 2015 – il livello più alto mai raggiunto nella sua storia di 75 anni – stabilendo il record di vendite globali per il quarto anno consecutivo.

Le vendite di 1.237.583 veicoli crescono del 22% rispetto al precedente record registrato nel 2014, pari a 1.017.019 veicoli. Negli Stati Uniti, le 865.028 unità vendute sono aumentate del 25% rispetto alle 692.348 unità registrate nel 2014.

«Il 2015 ha segnato il secondo anno consecutivo con oltre 1 milione di veicoli Jeep venduti in tutto il mondo, il sesto anno consecutivo di vendite Jeep in crescita sia a livello globale che negli Stati Uniti, e il più alto livello di vendite in un anno mai raggiunto nei suoi 75 anni di storia del marchio – ha dichiarato Mike Manley, Head of Jeep Brand – FCA Global –. Dal momento in cui abbiamo introdotto Jeep Renegade – apprezzata dai clienti di tutto il mondo – siamo particolarmente soddisfatti che molti dei modelli Jeep abbiano registrato le vendite migliori di sempre, sia a livello globale che negli Stati Uniti».

«Nel 2015 abbiamo inaugurato uno stabilimento di produzione in Brasile e siamo tornati a produrre anche in Cina dopo un’assenza di quasi dieci anni, rendendo così il marchio Jeep ancora più globale – ha aggiunto Manley – Nel 2016, attendiamo di celebrare il 75° anniversario del marchio, continuando a proporre una gamma completa di SUV capaci ed efficienti, e ai vertici delle categorie in cui operano».

Le vendite Jeep nel 2015 sono cresciute del 56 per cento nella regione Europa, Medio Oriente e Africa e del 135 per cento in America Latina.

Dicembre è stato il mese che ha registrato le vendite più alte di sempre per il marchio, sia a livello globale (127.879 unità) che negli Stati Uniti (89.654 unità).

Nel 2015 le vendite Jeep sono state trainate a livello globale e negli Stati Uniti da Cherokee (295.081 a livello globale; 220.260 negli Stati Uniti), Grand Cherokee (277.236 a livello globale, 195.958 negli Stati Uniti), Wrangler (255.283 a livello globale; 202.702 negli Stati Uniti), Renegade (158.351 a livello globale; 60.946 negli Stati Uniti), Patriot (143.003 a livello globale; 118.464 negli Stati Uniti), e Compass (108.626 a livello globale; 66.698 negli Stati Uniti).

Il 2015 ha segnato il sesto anno consecutivo di crescita nelle vendite del marchio, sia a livello globale che negli Stati Uniti. Gli ultimi cinque anni hanno registrato un aumento del 39 per cento a livello globale / 41 per cento negli Stati Uniti (2014), 4 per cento a livello globale / 3 per cento negli Stati Uniti (2013), 19 per cento a livello globale / 13 per cento negli Stati Uniti (2012), 41 per cento a livello globale / 44 per cento negli Stati Uniti (2011), e il 24 per cento a livello globale / 26 per cento negli Stati Uniti (2010).

La gamma Jeep disponibile sul mercato americano comprende i modelli Cherokee, Compass, Grand Cherokee, Patriot, Renegade, Wrangler e Wrangler Unlimited. Per rispondere alle esigenze dei clienti in tutto il mondo, i sette modelli Jeep venduti al di fuori del Nord America sono disponibili con guida a destra o a sinistra e con motorizzazioni benzina o diesel.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Alfa Days

Alfa Days: promozioni per Giulietta e Mito nel mese di luglio

Tempo di lettura: 1 minuto. Se da una parte continua la promozione Chiaro e Tondo Impresa rivolta da FCA ai …

something