venerdì, 14 dicembre 2018 - 12:58
Home / Notizie / Novità / Jeep al Motor Show con l’anteprima della Grand Cherokee MY17

Jeep al Motor Show con l’anteprima della Grand Cherokee MY17

Tempo di lettura: 3 minuti.

I 75 anni di storia del Marchio Jeep, dal 1941 regina del fuoristrada, continuano con un nuovo modello che fa il suo debutto al Motor Show di Bologna in anteprima nazionale, la nuova Jeep Grand Cherokee MY17.

Dopo il debutto mondiale lo scorso marzo al salone di New York e quello europeo a settembre al salone di Parigi, arriva in Italia la Jeep Grand Cherokee MY 2017 rinnovata in termini di stile, allestimenti e contenuti. A Bologna sarà esposta nella versione top di gamma Summit che diventa ancora più esclusiva e caratterizzata da interni di alto pregio rivestiti in pelle Nappa e rifiniti a mano, esterni dal look rinnovato e dotazioni tecnologiche e per la sicurezza.

Jeep Renegade Desert Hawk 1

Spazio anche per due nuove serie speciali in edizione limitata: la Jeep Renegade Desert Hawk e la Jeep Cherokee Night Eagle II, che consolidano l’offerta di allestimenti esclusivi a tiratura limitata, disponibili sia per il SUV compatto Renegade che per il Medium SUV Cherokee. Le due nuove serie speciali sottolineano ulteriormente la naturale predisposizione alla personalizzazione che contraddistingue l’intera gamma Jeep. Completa l’esposizione una Jeep Wrangler Rubicon, il veicolo più estremo e capace in termini di prestazioni off-road della gamma Wrangler.

Jeep Cherokee Night Eagle II

Grand Cherokee Summit

La Jeep Grand Cherokee MY 2017 presenta aggiornamenti stilistici sul frontale caratterizzato da un look più distintivo, grazie ad interventi sulla parte inferiore del paraurti anteriore che nello specifico sfoggia nuovi fari fendinebbia e una nuova griglia a sette feritoie.

Il Model Year 2017 del SUV Jeep introduce anche il nuovo allestimento Trailhawk per sottolineare ulteriormente le abilità 4×4 dell’ammiraglia Jeep, grazie a configurazioni specifiche per la guida off-road, che si aggiungono all’esclusività, alla qualità costruttiva e ai contenuti tecnologicamente avanzati di Grand Cherokee. Allo stesso tempo, l’aggiornamento dell’allestimento Summit sottolinea l’unicità del modello top di gamma Jeep grazie all’arricchimento di dotazioni tecnologiche sia nell’abitacolo sia nell’equipaggiamento di serie.

Contraddistinta da una livrea nera, a Bologna è proprio esposta una versione Summit, che garantisce il massimo in termini di esclusività grazie al nuovo look caratterizzato da aggiornamenti stilistici sul paraurti anteriore, sulla griglia frontale e sui fari fendinebbia a LED, oltre che dai nuovi cerchi in lega da 20″.

Gli interni presentano il nuovo allestimento in pelle Laguna caratterizzato dalla colorazione Sky Grey con inserti Indigo blues che completa l’offerta di allestimenti pensati per l’abitacolo della nuova Summit. Caratterizzano inoltre l’allestimento degli interni il cruscotto, la consolle centrale e i pannelli delle porte rivestiti in pelle Nappa. Un’altra peculiarità della versione Summit è l’impianto audio surround Harman Kardon a diciannove altoparlanti con una potenza di 825 watt. Questo sofisticato sistema comprende un amplificatore a dodici canali e tre subwoofer per regalare agli occupanti una eccellente qualità di ascolto.

Tutti i modelli Summit sono dotati di un rivestimento del tetto in pelle scamosciata, soglie battitacco illuminate, finestrini e parabrezza insonorizzati, e sistema Active Noise Cancellation. La completa dotazione per la sicurezza disponibile di serie sulla nuova Grand Cherokee Summit comprende il sistema di indicazione cambio corsia (Lane Departure Warning Plus), il sistema di assistenza al parcheggio (Park Assist automatico perpendicolare e parallelo), il Trailer Hitch Camera View ed il Forward Collision Warning con Crash Mitigation che attua la frenata d’emergenza in maniera automatica.

Jeep Wrangler Rubicon

Nell’area 44 del polo fieristico bolognese sarà presente un percorso ad ostacoli dove l’attrazione principale sarà certamente il Truck Jeep, il famoso veicolo pesante personalizzato Jeep che si trasforma in un ponte, alto ben sei metri e dotato di una bascula con una pendenza di 45 gradi. Qui sarà possibile cimentarsi in prove straordinarie a bordo dei SUV Jeep Wrangler Unlimited Rubicon e Jeep Renegade Trailhawk

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

prezzo Mazda 3 2019

Prezzo Mazda 3 2019: allestimenti e listino ufficiale

Dopo l’anteprima internazionale al Salone di Los Angeles, Mazda dà il via alla prevendita della …