in

Jeep: al via lo sviluppo di una piccola di segmento B su base Peugeot 208

Tempo di lettura: < 1 minuto

Jeep al via lo sviluppo di una piccola di segmento B. Christian Meunier, attuale direttore di Jeep ha, infatti, affermato: 

“Vogliamo crescere in Europa, dove vogliamo lanciare una Jeep più piccola in linea con il mercato”. 

Jeep non è solo una casa automobilistica, il nome del marchio americano è in tutto il mondo il simbolo del vero fuoristrada. Tra pochi anni il marchio sarà soggetto a un profondo cambiamento, guidato dalla necessità di aumentare le vendite in Europa e coprire uno dei segmenti più amati nel vecchio continente: i piccoli SUV. 

Quello che dovremo aspettarci è quindi un SUV di circa quattro metri che verrà lanciato nel 2022. La base tecnica dovrebbe essere quella della Peugeot 208, quindi la celebre CMP del gruppo Stellantis. Il sito produttivo sarà l’impianto di Tychy, in Polonia, da dove oggi escono le Fiat 500 endotermiche. A Tychy insieme alla piccola Jeep dovrebbero essere prodotti altri due piccoli SUV, uno a marchio Fiat e uno a marchio Alfa Romeo, come vi avevamo già anticipato.

Queste vetture condivideranno la stessa base tecnica, la già citata CMP, che apre alla possibilità di proporre anche versioni totalmente elettriche come dimostrato appunto da 208 (ed e-208) o, ancora, dai baby SUV 2008 e Opel Mokka (con le rispettive e-2008 e Mokka-e). Sarà interessante scoprire le soluzioni tecniche che Stellantis adotterà per proporre la baby Jeep anche in versione 4×4 che certamente non potrà mancare.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Svelate a sorpresa le prime immagini dell’Audi A6 e-tron Concept

    GP Miami 2022

    La F1 va a Miami dal 2022: novità in calendario grazie a Liberty Media