sabato, 21 aprile 2018 - 9:57
Home / Notizie / Sicurezza / La nuova Jeep Compass conquista le cinque stelle EuroNCAP

La nuova Jeep Compass conquista le cinque stelle EuroNCAP

Tempo di lettura: 1 minuto.

La nuova Jeep Compass, dopo il positivo lancio sul mercato, conquista le prestigiose cinque stelle EuroNCAP grazie agli ottimi punteggi fatti registrare in tutte le categorie prese in esame: protezione degli adulti, dei bambini, dei pedoni e ai sistemi di sicurezza di assistenza alla guida.

Un risultato che premia gli sforzi fatti da Jeep per rendere la nuova Compass un’auto sicura, confortevole e in grado di offrire un elevato piacere di guida. Ciò non è stato facile, visto che i test Euro NCAP sono stati recentemente aggiornati con norme più severe. Due gli elementi fondamentali della nuova Jeep Compass che le sono valse le cinque stelle: l’efficienza di una “gabbia di sicurezza” costituita da acciai ad altissima resistenza e l’adozione di oltre 70 sistemi di sicurezza attiva e passiva, che ne fanno il nuovo standard di riferimento nella categoria dei SUV compatti.

Tra i più importanti, previsti di serie sulla Jeep Compass, il Forward Collision Warning-Plus e il LaneSense Departure Warning-Plus che, combinando la tecnologia radar e le telecamere, consentono di riconoscere le potenziali collisioni e di impedire un impatto avvertendo il guidatore attraverso avvisi acustici, visivi e tattili. Tra l’altro, in determinate circostanze, questi sistemi assistono il conducente avvalendosi anche dello sterzo elettronico (EPS).

Confermati a pieno titolo l’Adaptive Cruise Control che mantiene la distanza di sicurezza dal veicolo che precede pur avendo la capacità di frenare la vettura fino a fermarsi in caso di pericolo, il Blind-spot Monitoring (disponibile nel parking pack) che aiuta il guidatore durante un cambio di corsia e avvisa della presenza di veicoli all’interno dell’angolo cieco e i sistemi di assistenza al parcheggio, tra i quali il dispositivo Rear Cross Path Detection, per evitare spiacevoli toccate all’uscita da un posteggio.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

ecall

Bosch propone il servizio eCall per gli incidenti stradali

Tempo di lettura: 2 minuti. Per chi non lo conoscesse, il servizio di chiamata d’emergenza eCall è un’iniziativa europea che …

something